ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

CorSport – Nodo rinnovi: da Fabian Ruiz a Insigne ecco la situazione

Milik rifiuta il rinnovo con il Napoli. Mertens vuole restare

Nodo rinnovi in casa Napoli. Tutto in standby come sottolinea il Corriere dello Sport che fa il punto sulle questioni legate ai rinnovi di contratto.

Nove giocatori, un patrimonio importante per la società del Napoli. Nomi importanti: Fabian Ruiz, Allan, Milik, Insigne, Hysaj, Callejon, Mertens, Zielinski e Maksimovic. Una bella fetta di Napoli attende di conoscere il proprio destino, capire se rinnoverà il contratto con la SSCN o sarà ceduto, o magari andrà in scadenza. Proprio quest’ultima ipotesi vuole cercare di scongiurare Aurelio De Laurentiis che non vuole ripetere più le esperienze di Mertens e Callejon.

Corriere dello Sport fa sapere che Nikola Maksimovic era il calciatore più vicino a rinnovare a ridosso di Natale 2019, c’era la volontà di proseguire insieme ma non è stato firmato nulla. Ora l’emergenza Covid 19 non fa altro che bloccare ancora di più le trattative. Una recente telefonata tra De Laurentiis e l’agente Ramadani ha riconfermato la volontà di andare avanti insieme, ma manca sempre la firma del prolungamento fino al 2025.

Anche Dries Mertens sembrava vicinissimo alla firma dopo l’incontro a pranzo con De Laurentiis. Il belga vuole restare, il Napoli lo vuole tenere. Una base da cui si ripartirà appena cadrà il muro di incertezza che c’è sul futuro, non solo del calcio. Discorso diverso per Callejon che non ha avuto un ulteriore incontro la società ed è sempre più vicino a lasciare la squadra a fine stagione. Potrebbe andare via anche Milik. Il contratto del polacco scade nel 2021, non c’è accordo economico e sulla clausola e il Napoli si guarda intorno puntando a Jovic e Belotti. Insomma le premesse di un rinnovo di Milik non sono le migliori. Discorso simile per Allan che è legato al Napoli fino al 2023 ma che dopo tanti tira e molla potrebbe lasciare la maglia azzurra.

In scadenza nel 2021 c’è anche Hysaj rilanciato dalla cura Gattuso ma sempre più vicino all’addio a fine stagione, come ha sottolineato più volte il suo procuratore. Tema delicato quello di Fabian Ruiz. Lo spagnolo ha un contratto fino al 2023, il Napoli vuole blindarlo con ingaggio più alto e clausola ma la tentazione Real Madrid è sempre dietro l’angolo. Meno problemi per il rinnovo di Insigne, le trattative per la sua permanenza potrebbe ripartire a fine stagione.

Archivi