ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

CorSport – Il Napoli ha in casa un tesoro da 300 milioni di euro

tesoro napoli

Il Corriere dello Sport parla di un tesoro in casa Napoli dovuto alla valutazione monstre di quattro giocatori che la società ha attualmente in rosa.

Le società di Serie A fanno i conti con la crisi, non solo quella sanitaria ma anche e soprattutto quella economica. L’intesa per ridurre gli stipendi dei calciatori è ancora molto lontana. Il Corriere dello Sport si sofferma sul tesoro di casa Napoli che ammonta a 300 milioni grazie alla valutazione di quattro giocatori. Allan, Koulibaly, Fabian e Milik sono quelli che possono portare tanti soldi nelle casse degli azzurri. Il brasiliano oramai sembra molto lontano dalla maglia azzurra, così come l’attaccante polacco mentre se non dovesse arrivare una super valutazione per Koulibaly e Fabian Ruiz non saranno ceduto. Un discorso che ha fatto capire anche Cristiano Giuntoli che in una recente intervista ha sottolineato come, nonostante la crisi, i prezzi dei campioni restino comunque alti.

Napoli: le mega valutazioni

Corriere dello Sport fa ammontare a 300 milioni il tesoro del Napoli, grazie alle ultime valutazioni dei giocatori che non erano nemmeno “fantasiosi o ottimistici, tutto certificato da constatazioni più o meno recenti: i 108 milioni di sterline per Koulibaly, i 60 milioni di euro dal Psg per Allan, la ‘consistenza’ di Fabian e la solidità di Milik, bomber nonostante tutto quello che gli è capitato“. Insomma il club partenopeo ha in rosa una risorsa in più per finanziare, eventualmente, il prossimo mercato. Un mercato che sarà sicuramente insolito e complicato visto che attualmente non si capisce nemmeno quando e se finirà la stagione attuale e quando comincerà la prossima. Un groviglio di idee e confusione, dettate dall’emergenza sanitaria, che mette tutti nell’incertezza. Sotto il profilo economico, però, il Napoli resta il più solido dato che nel corso degli anni la società di Aurelio De Laurentiis ha consolidato la sua posizione.

Archivi