ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Contatto Mertens-De Laurentiis: si parla di rinnovo, ecco le condizioni poste dal belga

contatto mertens de laurentiis

Contatto Mertens-De Laurentiis, alla base c’è il rinnovo del belga. Secondo quanto rivela Il Mattino, il calciatore pone tre condizioni al patron azzurro. 

La voglia di non far partire Dries Mertens, il secondo bomber più prolifico della storia del Napoli, a parametro zero è tanta. Il calciatore a 33 anni è ancora fisicamente integro e la società sa che potrebbe dare ancora tanto.

Il contatto tra De Laurentiis e Mertens per cercare di sbloccare il rinnovo c’è stato lunedì scorso, secondo quanto riferisce Il Mattino il patron azzurro ha sondato nuovamente il terreno per cercare di sbloccare la trattativa. Il presidente del Napoli durante il colloquio con il calciatore si è complimentato per l’impegno e l’attaccamento alla maglia, confermandogli la fiducia della società. Nonostante tutto ci sono ancora problemi da risolvere prima di poter giungere ad un accordo e magari siglare in extremis quel rinnovo tanto agognato.

Rinnovo Mertens: ecco le condizioni del belga

La permanenza di Mertens al Napoli è ancora in bilico. Come è noto il calciatore si sta guardando intorno essendo libero di poter trattare e firmare con qualsiasi altra società. La porta Napoli, però, non è definitivamente chiusa. Per restare in maglia azzurra il belga chiede: circa 5 milioni di euro a stagione, un biennale con opzione per il terzo e garanzie tecniche sulla rosa della squadra. Discorso affrontato anche durante il contatto Martens-De Laurentiis e che potrebbero essere approfonditi. Certo senza la Champions League per il Napoli sarà difficile tenere un costo per i salari dei calciatori molto alto. La rivoluzione estiva servirà anche per cercare di abbassare il monte stipendi, a meno che non ci siano altre vie inesplorate che al momento nessuno conosce. Resta la voglia del belga di restare a Napoli, città dove si è integrato alla perfezione, ma questa da sola potrebbe non bastare.

Archivi