Varie-Calcio

Cassano smaschera Ronaldo sul rigore in Champions: “Ha fatto una furbata”

Antonio Cassano parla a ‘Bobo Tv’ del rigore non concesso a Cristiano Ronaldo in Champions League contro il Porto.

A Torino urlano allo scandalo, come fatto dopo la partita persa con il Napoli, ci si lamenta degli arbitri, nonostante più vote i bianconeri abbiano dato presunte lezioni di stile da questo punto di vista. Il rigore non concesso a Cristiano Ronaldo nel match di Champions League tra porto e Juve viene commentato da Antonio Cassano che a ‘Bobo Tv’ smaschera il campione portoghese e dice: “In Europa i rigori devono essere netti per essere fischiati. E’ vero che Zaidu va addosso a Cristiano Ronaldo ma il calciatore della Juve va a terra prima del contatto, sembra proprio che abbia cominciato prima il movimento“.

Anche dalle immagini del replay si vede come il portoghese sia già fuori equilibrio ancor prima che ci possa essere qualsiasi contatto con il calciatore avversario, una tesi portata avanti anche da Cassano sul rigore non concesso a Ronaldo in Champions con il Porto. L’ex calciatore della Roma parla anche di Pirlo e dice: “E’ un allenatore innovativo che deve avere tempo per imporre le sue idee, ma ha carisma e coraggio per provarci. Purtroppo – conclude – in Europa se non si gioca bene al calcio si va in difficoltà con tutti“.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.