Carlo Alvino: “Allan è volato in Brasile. Il centrocampista salterà la Juventus”

carlo Alvino Allan

Allan è volato in Brasile per conoscere il suo secondo figlio. Il centrocampista del Napoli secondo Carlo Alvino salterà la sfida con la Juventus di Sarri.

Il Napoli prepara la sfida di domenica con la Juventus dell’ex Maurizio Sarri. Gattuso deve fare i conti ancora una volta con l’infermeria piena, sicuramente mancheranno all’appuntamento con i bianconeri Mertens e Koulibaly. Nelle ultime ore come riporta il giornalista di tv Luna, Carlo Alvino all’appello mancherà anche Allan.

CARLO ALVINO SU ALLAN

Il brasiliano al centro di alcuni rumors di mercato, scambio con Vecino dell’Inter, è volato in brasile per conoscere il suo secondo figlio. Carlo Alvino ha comunicato la notizia sui social: “Allan, ancora infortunato e non convocabile per Napoli-Juventus, ha chiesto un permesso alla società per volare in Brasile a conoscere il suo secondo figlio. Permesso accordato. Sarà un viaggio lampo. Tornerà in Italia nei prossimi giorni”.

ALLAN ALL’INTER VECINO AL NAPOLI?

Il viaggio di Allan raccontato da Carlo Alvino potrebbe anche nascondere retroscena di mercato. Allan potrebbe accasarsi all’Inter nell’ambito della trattativa di scambio con Vecino.

Il brasiliano,  venne acquistato dall’Udinese nel 2015 per circa 12 milioni più il prestito biennale di Duvan Zapata e il cartellino di Britos, per una valutazione totale di 15 milioni; nove in meno rispetto ai 24 che l’Inter sborsò alla Fiorentina per Vecino in due rate.
Se lo scambio dovesse andare in porto, è plausibile che il costo dei due giocatori lieviti in maniera importante rispetto alle cifre per cui attualmente pesano a bilancio: questo significherebbe plusvalenza sicura per le casse dei due club.
Anche dal punto di vista anagrafico non ci sarebbero scompensi, considerato che Allan e Vecino sono nati nel 1991 (il brasiliano ha già compiuto 29 anni, l’ex Fiorentina li compirà in agosto). L’età media di Inter e Napoli resterebbe la stessa.

Archivi