Calciomercato Napoli

Callejon-Dalian: ci siamo! Lo spagnolo pronto a dire addio

Josè Callejon è pronto a dire addio al Napoli. Lo spagnolo sta per accettare l’offerta cinese del Dalian a riferirlo è Repubblica nell’edizione odierna.

 

Callejon-Dalian è un affare in dirittura d’arrivo. Lo spagnolo con il Sassuolo ha giocato l’ennesima partita di sacrificio andando vicinissimo al gol, con una destro che si è stampato sulla traversa ed entrando spesso nelle azioni importanti. Nonostante tutti il calciomercato apre altre strade per il calciatore che ha il contratto in scadenza a fine stagione e già da tempo si è vista bocciare la richiesta di rinnovo da parte di Aurelio De Laurentiis. A 32 anni Callejon è un calciatore ancora integro fisicamente, che riesce a dare una grande spinta sulla fascia destra, eppure la sensazione è che il suo ciclo a Napoli sia definitivamente finito. In ogni caso lo spagnolo ieri ha festeggiato (finalmente ndr) insieme con i compagni in occasione del gol di Elmas, apparso come una vera e propria liberazione.

 

Il calciomercato porta Callejon al Dalian, ma a gennaio c’è da valutare anche la situazione di Dries Mertens. Il belga è entrato a partita in corso dando la scossa alla squadra ed andando vicinissimo al gol, con un colpo di testa quasi a botta sicura, che si è spento di poco al lato. L’attaccante è entrato nel vivo di molte azioni, provando soluzioni personali e cercando di manovrare con i compagni. Anche lui è apparso come uno di quelli più scossi durante questi giorni terribili, a causa anche di un contratto che non è stato ancora rinnovato. Le parti nelle ultime settimane sono sembrate più vicine, il belga vorrebbe restare ma ha richiesto tre anni di contratto mentre De Laurentiis ne offre 2 alle cifre attuali: ovvero 4 milioni di euro a stagione. Per ora l’intesa non è stata ancora raggiunta, ma la volontà del calciatore è quella di restare.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.