Calcio Napoli

Caiazza: “Insigne fuori rosa, qui si esagera”

Il capitano del Napoli ha accettato l'offerta del Toronto

Lorenzo Insigne ha accettato l’offerta del Toronto dal giugno del 2022 si trasferirà in MLS. Il giocatore del Napoli ha ricevuto una proposta irrinunciabile: 11,5 milioni di euro a stagione, più un maxi bonus da 4,5 milioni di euro ogni stagione legato a presenze e risultati. Insomma un ingaggio che in Italia nessuno gli avrebbe accordato. Insigne lunedì firma col Toronto, anche perché non sono arrivate altre offerte importanti dall’Europa e la proposta di rinnovo del Napoli non è stata ritenuta congrua.

Insigne uomo immagine

Insigne a Toronto non avrà solo un ingaggio elevato, ma sarà anche l’uomo immagine del Toronto” dice Salvatore Caiazza de Il Roma ai microfoni di Radio Goal. “Si sta lavorando per definire i dettagli di questi ulteriori accordi commerciali. Leggo però che c’è chi vorrebbe il calciatore fuori rosa, o qualcosa del genere. Secondo me si sta esagerando, perché Insigne ha fatto una scelta personale e legittima, anche perché dal Napoli non è arrivata una proposta ritenuta accettabile. La società ha avuto le sue giuste motivazioni, quindi entrambi hanno fatto i loro interessi“.

Al momento la società non ha comunicato decisioni su Insigne, anzi l’attaccante può giocare titolare la sfida Juve-Napoli, anche perché Spalletti ha pochissimi calciatori a disposizione. Petagna è stato recuperato, mente Malcuit è ancora positivo. Ma ci saranno fuori Osimhen, Elmas, Anguissa, Lozano, Mario Rui e Koulibaly.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.