Varie-Calcio

Bonolis punge Chiellini: “Si butta come se gli avessero sparato”

Palo Bonolis, popolare conduttore tv bacchetta Chiellini, capitano della Juventus e della nazionale italiana di calcio

Paolo Bonolis punzecchia Chiellini. Frecciata del popolare conduttore tv nei confronti del capitano della Juventus. Intervenuto a la Notte Azzurra, la trasmissione Rai in cui è stata “presentata” la Nazionale italiana, il popolare conduttore tv, tifosissimo dell’Inter, non ha risparmiato una battuta sul capitano della Nazionale, perno della Juventus.

BONOLIS PUNGE CHIELLINI

Nella mia mente, mi sono immaginato una situazione, facile. Italia-Germania 1-0 gol di Barella. Mancano 5 minuti dalla fine, ci difendiamo con le unghie e con i denti. Gente che non vuole guardare la TV, i bar gremiti in un silenzio agghiacciante. Chiellini respinge di testa e si butta come se gli avesse sparato dalle tribune. In Italia può accadere, all’estero non so“, ha detto riferendosi a quella che a suo dire è una certa propensione di Chiellini ad accentuare gli effetti dei contrasti.

Bonolis punge Chiellini

Ekdal, fango su Chiellini

Non è solo Paolo Bonolis bacchettare  Chiellini. Il giocatore della Juve è stato accusato a più riprese  di essere poco sportivo. Uno dei casi più clamorosi capitò durante Euro 2016. Ekdal, ex centrocampista di Juventus e Cagliari, alla vigilia di Italia-Svezia puntò il dito contro Chiellini:

“Chiellini in campo sa essere un maiale, se vuole. Quando arrivai alla Juventus mi trattava benissimo, quasi come un fratellino, non avevo la patente e mi scorrazzava in giro. È una persona eccezionale, ma in campo si trasforma, diventa un altro. Gli piace fare scena e influenzare gli arbitri, classica roba italiana, e poi è un cascatore. Noi dovremo provare a fare altrettanto, a mandarlo fuori dai gangheri, anche se lui non è uno sprovveduto”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.