TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Az Alkmaar il comunicato: “Tredici positivi ma per la Uefa si gioca”

az alkmaar comunicato
Ultimo aggiornamento:

l’Az Alkmaar in un comunicato ufficiale ha fatto sapere di avere 13 positivi in squadra, ma la Uefa non blocca la partita col Napoli.




Si giocherà a meno che non ci sia un intervento da parte delle autorità locali, in un comunicato l’Az Alkmaar fa sapere che è pronta a scendere in campo col Napoli. La partita di Europa League è in programma giovedì alle 18.55, ma resta in bilico a causa dei tanti positivi che ci sono tra i calciatori biancorossi. “Martedì pomeriggio all’AZ, sono state rilevate otto nuove infezioni da Covid-19 all’interno del gruppo di giocatori. In totale, tredici giocatori sono ora infettati dal virus. Fino ad ora tutti i giocatori positivi non mostrano sintomi. L’Az negli ultimi mesi ha seguito attentamente e scrupolosamente le procedure“. Nel comunico ufficiale l’Az Alkmaar precisa di aver messo in atto “un’azione preventiva e, tra le altre cose, ha effettuato test aggiuntivi in modo che i casi ora dimostrati potessero essere rilevati“.

La società olandese fa sapere che la scorsa settimana “nove persone sono state trovate positive ed ora tre sono negative“. Ma nel comunicato il club precisa anche che la sfida con il Napoli in programma alle 18.55 si giocherà regolarmente a meno “che le autorità locali non lo proibiscano. L’Az Alkmaar – viene scritto nel comunicato – mercoledì si recherà a Napoli con diciassette giocatori. I convocati saranno resi noti mercoledì mattina“. Secondo quanto riferisce il protocollo Uefa la partita si può ancora giocare, ma c’è la possibilità di intervento delle autorità locali.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.