ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Arrivano le mascherine in Campania: ecco l’annuncio dell’Anci

mascherine campania

Arrivano le mascherine in Campania, i dispositivi di protezione saranno distribuiti nei vari comuni che non le hanno ancora ricevute, lo fa sapere l’Anci.

Le mascherine in Campania saranno distribuite nei prossimi giorni e ne avranno diritto tutti quei comuni che fino ad ora non hanno ricevuto i dispositivi di protezione. L’annuncio dell’Anci Campania chiarisce che le mascherine sono da destinare “ai dipendenti dei comuni impiegati nei servizi essenziali, la polizia municipale e la protezione civile locale”. La fornitura potrà essere ritirata presso i “Sopi provinciali di competenza”. Le date di ritiro delle mascherine sono indicate sul sito dell’Anci Campania, dove è possibile trovare tutte le specifiche comune per comune di ogni singola provincia campana.

Mescherine Campania: le modalità di ritiro

All’interno della piattaforma dei comuni campani si possono trovare anche specifiche sulle modalità di ritiro delle mascherine protettive in campania. Ecco le indicazioni fornite:

  • Nella mattinata il Sindaco o il suo delegato deve telefonare al SOPI provinciale di sua competenza in modo da concordare con esso l’orario del ritiro del DPI così da evitare assembramenti
  • All’ora fissata i Sindaci o i loro delegati si dovranno presentare nei locali di una delle cinque Sale Operative Provinciali Integrate (SOPI), aperte presso il Genio Civile (Vedi sotto indirizzo e telefono).
  • I Sindaci devono portare due copie del verbale stampato già compilato
  • In caso di presenza del delegato, quest’ultimo, munito di proprio documento di riconoscimento, si deve presentare al ritiro con delega già compilata

Sullo stesso sito è possibile avere tutte le indicazioni anche per capire quali sono le sedi regionali in dove poter ritirare le mascherine. Intanto la Regione Campania, guidata dal governatore Vincenzo De Luca, ha diramato una nuova ordinanza per restringere ulteriormente le attività in questo periodo di quarantena. Da domani saranno sospesi tutti i cantieri edili privati, lasciando aperti solo quelli pubblici di necessità.

Archivi