TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Ancelotti a Tiki Taka: “Il Napoli è stato una famiglia. Gattuso bravissimo, Ibra in azzurro? Chiedete a Zlatan!”

ancelotti tiki taka

Carlo Ancelotti a tiki Taka parla della sua esperienza a Napoli e si complimenta con Gennaro Gattuso e risponde sull’ipotesi Ibra in azzurro.

L’ex tecnico del Napoli Carlo Ancelotti è stato ospite a Tiki Taka. L’allenatore dell’Everton ha parlato della sua esperienza Napoletana e della serie A. Ecco le sue parole:

ESONERO DAL NAPOLI

Esonero dal Napoli? L’esonero fa parte del mestiere dell’allenatore. Quando le cose non funzionano è giusto chiudere, se le cose invece funzionano tra società ed allenatore si superano anche i momenti difficili. Non si capisce quando si viene esonerato. Ci sono delle sensazioni, delle facce che si notano. Io potevo essere esonerato al Milan e poi abbiamo vinto la Champions. Il Napoli per me è stato un bell’ambiente, una famiglia. Non penso che Napoli sia una città arrabiata, Napoli è una bellissima città con le sue contraddizioni. Era un’esperienza che volevo fare”.

RINO GATTUSO

Ancelotti a tiki taka parla anche dell’attuale tecnico del Napoli: “Gattuso ha carattere, si è fatto le sue esperienze e mi aspettavo potesse fare un ottimo lavoro. Rino ha le capacità per farlo”.

IBRA AL NAPOLI

“Zlatan Ibrahimovic? Quando è andato a giocare in America ho pensato che fosse ai saluti finali. Ed invece faceva gol in tutte le partite. Poi è venuto in Italia, pensavo fosse la fine ed invece fa gol in tutte le partite. È immortale. Stavo per portarlo a Napoli? Chiedete a Zlatan”.

Ancelotti a tiki Taka conclude il suo intervento parlando del modo di allenare: “Molti mi dicono che non uso la “frusta”È un discorso complicato. Nella mia vita, fortunatamente, nessuno ha mai usato la frusta contro di me, né mio padre, né i miei allenatori. Se una società mi sceglie per usare la frusta ha sbagliato indirizzo”.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.