Primo Piano

CORRSPORT- Altro che Barcellona: Insigne sfida la Juve e dichiara amore al Napoli

Raiola voleva portare Insigne al Barcellona, ma Lorenzo pensa solo al Napoli. Così Insigne sfida la Juve: ” siamo forti”

Di Antonio Giordano CdS

Raiola voleva portare Insigne al Barcellona: “è come Neymar”

Raiola, prossimo a diventare (ufficialmente) il manager del napoletano lo consiglia al  Barcellona, come rivelato da Mundo Deportivo: «Era l’ideale per sostituire Neymar, per colmare questa lacuna per qualità e caratteristiche». Ipotesi scongiurata prima ancora che potesse decollare, con la dichiarazione d’intenti di Insigne: «Io qua sono felice».

Insigne sfida la Juve e giura amore al Napoli

Fantasia, genialità e vizio del gol così il magnifico intende insidiare le grandi del campionato: «Io ho voluto il Napoli perché ci sto bene, perché è la mia squadra, e nient’altro. E ora inseguo qualche gioia in più: siamo forti, lo abbiamo dimostrato l’anno scorso e nelle prime partite di questo avvio. Siamo forti perché non siamo cambiati».

La s­fida è lanciata e sarà una stagione ad alto contenuto emotivo. E’ la Napoli di Insigne, e adesso si può anche dire.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.