napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Sport Mediaset. Strategia della juve per bloccare Icardi al Napoli e Lukaku all’Inter

Strategia della Juve su Icardi. I bianconeri vogliono bloccare il passaggio di Maurito al Napoli e Lukaku all’Inter.


La Juve sul mercato ha sempre cercato di indebolire gli avversari. L’atteggiamento dei bianconeri verso le altre squadra non è stato sempre etico anzi.
Matteo Barzagli, giornalista di sport Mediaset ai microfoni di Radio Marte ha raccontato un retroscena incredibile:

Strategia diabolica della Juventus su Mauro Icardi! Secondo quanto abbiamo scoperto, la dirigenza del club bianconero vuole tenere bloccato Icardi sino a fine mercato, per poi lasciarlo all’ultimo all’Inter e soffiare ai nerazzurri Romelu Lukaku.
A Icardi è stato chiesto di rifiutare ogni squadra, soprattutto il Napoli, che in questo scenario rappresenta la variabile che può rovinare i piani della Juventus.

Il calciatore, però, si sta spazientendo. Se capirà il gioco che sta cercando di fare la società bianconera, potrebbe riaprire a doppia mandata la possibilità Napoli“.



Barzaghi aggiunge: “Possibilità in rialzo elevatissimo, perché la vita da emarginato che si allena da solo proprio non piace a Icardi. Mauro ha dato un ultimatum alla Juventus: aspetterà solo fino al 12 agosto, poi prenderà in considerazione l’offerta, importante, messa sul piatto dal Napoli.
L’Inter stessa preferirebbe di gran lunga non cedere il giocatore alla Juve, anche a costo di darlo al Napoli. Nciolas Pepè all’Inter? Piace all’Inte rcome al Napoli, ma ha una valutazione altissima, da 70 milioni.
Spendere così tanto può essere un rischio per chi è esploso relativamente da poco tempo. Antonio Conte v uole qualcuno di più fisico, per i nerazzurri è una terza alternativa.
Si parla di Duvan Zapata o Ante Rebic. Edinson Cavani all’Inter? Difficile che lasci il PSG e che Beppe Marotta lo punti concretamente“.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più