napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Rodrigo-Napoli: pronto l’assalto azzurro dopo l’addio al Valencia

Rodrigo-Napoli: pronto l’assalto azzurro dopo l’addio al Valencia. Il centravanti  obiettivo di mercato di ADL su Instagram ha ringraziato i tifosi

[better-ads type=”banner” banner=”108237″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Rodrigo-Napoli: pronto l‘assalto azzurro dopo l’addio al Valencia. L’attaccante spagnolo tra i principali obiettivi di mercato del club azzurro, sta per lasciare la sua squadra. Ha pubblicato su Instagram una lettera  di ringraziamento che suona come un addio ai tifosi. Il Valencia, intanto, entro fine giugno è obbligato a incassare 45 milioni netti dalla vendita di giocatori per questioni di bilancio. Così, dopo i saluti, il Napoli è sempre più vicino.

Rodrigo-Napoli: pronto l’assalto azzurro

Rinforzato il reparto con l’acquisto di Di Lorenzo, in casa Napoli è tempo di pensare a quello offensivo, con Rodrigo Moreno Machado che è in cima alla lista dei desideri. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli avrebbe riattivato i contatti con il Valencia per portare l’attaccante spagnolo, classe 1991, a Napoli.

A complicare la trattativa ci sono però le cifre del possibile affare. Rinnovato nel  2017 il proprio contratto con i Pipistrelli fino al 30 giugno 2020, Rodrigo è infatti protetto da una clausola di 120 milioni, ma gli azzurri sperano di poter trattare e chiudere ad una cifra molto inferiore . 40 è l’offerta, ma  almeno 60 è la richiesta per portarlo in Serie A.

L’addio al Valencia

Dopo la conquista dell’8ª Coppa del Re, arrivano nuovi indizi che portano all’imminente addio di Rodrigo Moreno, dato da queste parti ad un passo dall’accordo con il Napoli. In particolare, a far tremare i tifosi locali è arrivata una lettera, pubblicata dal centravanti della Nazionale spagnola, che molti hanno letto come un riconoscente congedo.

Dopo aver spiegato di essere perfettamente consapevole di aver compiuto un’impresa storica insieme ai compagni, regalando alla città un titolo che mancava da ben 11 anni, Rodrigo si è congedato con una frase che fa presagire un imminente adios. “Vi lascio queste due foto che rappresentano la mia massima allegria, il mio profondo ringraziamento e, soprattutto, il risultato finale della mia assoluta dedicazione e del mio rispetto per questo club. Grazie di cuore, vi voglio bene!”

Il Valencia obbligato a vendere

Pare, pertanto, prendere sempre più forma la separazione di Rodrigo dal Valencia. E in città tutti pensano che la prossima destinazione del beniamino locale sarà il Napoli, che aveva tentato un primo affondo già lo scorso anno. Il quadro, nel frattempo, è cambiato parecchio, soprattutto perché il club non è più nelle condizioni di rispondere alle richieste per il cartellino del suo attaccante più prolifico – 15 reti in stagione oltre a 10 assist – ricordando i 120 milioni previsti dalla clausola rescissoria.

La società presieduta da Peter Lim, infatti, entro il prossimo 30 giugno ho l’obbligo di incassare 45 milioni per questioni di bilancio, esattamente come accaduto l’anno scorso, quando si è vista costretta a cedere Joao Cancelo alla Juventus. Le trattative tra il club partenopeo e Rodrigo, da quel che si dice a Valencia, sarebbero già in fase più che avanzata. Ci sono tutti gli elementi, pertanto, per pensare a un chiusura dell’operazione in tempi brevi.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più