TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Rinnovo Gattuso: accordo vicino, intesa su penali e durata del contratto

gattuso rinnovo
NAPLES, ITALY - JULY 12: Gennaro Gattuso of Napoli looks on during the Serie A match between SSC Napoli and AC Milan at Stadio San Paolo on July 12, 2020 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Gennaro Gattuso è vicino ad un accordo per il rinnovo di contratto con il Napoli. Il tecnico calabrese può firmare fino al 2023 con la SSCN.

La prova non proprio eccezionale contro l’Az Alkmaar non fa dubitare il Napoli che vuole trovare un accordo per il rinnovo di contratto di Gattuso. Il tecnico in estate non aveva voluto firmare un nuovo contratto a causa delle penali presenti nell’accordo, ha preferito restare libero ed in scadenza piuttosto che accettare certe condizioni. Così con il passare del tempo anche la società ha cercato di fare qualche passa verso Gattuso ed ora le parti sono molto vicine. Secondo quanto rivela Il Mattino nel recente passato Aurelio De Laurentiis avrebbe voluto inserire una penale da 7 milioni di euro in caso di addio dell’allenatore. Ora, però, il patron del Napoli è pronto a fare un passo indietro abbassando sensibilmente queste penali.

Rinnovo Gattuso: il punto di Repubblica

I protagonisti della telenovela hanno riallacciato i contatti e s’incontreranno quasi certamente a metà strada, facendo entrambi un piccolo passo indietro per arrivare al più presto alla firma, che è attesa nella più pessimistica delle ipotesi entro la fine dell’anno. C’è intesa su ogni punto: sull’aumento dell’ingaggio (più o meno 2 milioni all’anno) alla durata, di altri due anni (scadenza 2023). Ovviamente, le penali resterebbero in caso di rescissione unilaterale degli accordi, ma di entità assai più modesta. Ma magari potrebbero anche sparire del tutto. Sicuramente in linea con lo stipendio del tecnico calabrese.

A questo condizioni Gattuso sarebbe pronto a firmare il rinnovo con il Napoli, altri due anni di contratto per un tecnico che ha preso una squadra in balia delle onde e l’ha riportata sulla retta via. Sicuramente c’è ancora molto da lavorare e migliorare, ma per questo serve tempo. Quello che il Napoli vuole offrire al suo allenatore.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.