ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Retroscena mercato: Ibrahimovic era un calciatore del Napoli poi…

ibrahimovic retroscena mercato

Tuttosport rivela un retroscena di mercato a gennaio Zlatan Ibrahimovic era un calciatore del Napoli, tutto fatto con l’agente Raiola ed il giocatore.

Domenica il Napoli se lo ritroverà contro da avversario, ma avrebbe potuto giocare la sfida con il Milan con addosso la maglia azzurra. Zlatan Ibrahimovic poteva essere un calciatore del Napoli lo scrive Tuttosport. Proprio a dicembre si parlò molto dell’ipotesi Ibrahimovic per la squadra azzurra alla ricerca di un attaccante, il nome dello svedese era caldissimo, poi l’addio di Ancelotti ha praticamente spazzato via la trattativa. Non è la prima volta che Ibra va vicino a vestire la maglia del Napoli, con la trattativa saltata all’ultimo momento.

Quando Rino incontrerà Ibra, i loro ricordi da calciatori rossoneri (hanno giocato insieme due anni) si mischieranno al mercato che doveva essere e che non fu. Se Ancelotti fosse rimasto sulla panchina, il Napoli a gennaio avrebbe preso Zlatan: con Raiola era già tutto fatto, si attendeva solo la riapertura del mercato per l’annuncio. Addio Carlo, bye bye Ibra che il 27 dicembre fu annunciato proprio dal Milan. A Gattuso servivano due centrocampisti centrali, piuttosto che un attaccante forte e dal carattere forte. Forse anche troppo e quando in uno spogliatoio ce ne sono due, basta una scintilla.

 

Archivi