Calcio Napoli

Razzismo in prima categoria: il bellissimo gesto di Koulibaly

Il difensore del Senegal è in prima linea per la lotta alla discriminazione razziale

Kalidou Koulibaly contro il razzismo, regala una maglia a Ousseynou Dhiedou, giocatore offeso durante la partita tra Cisonese e San Michele Salsa. Il difensore del Napoli è da sempre molto attento alle discriminazioni razziali. Più di una volta è stato oggetti di ignoranti ed osceni atti di razzismo, l’ultimo quello avvenuto al Franchi di Firenze. Questa volta Koulibaly ha voluto schierarsi al fianco di un giocatore di prima categoria del Girone I del Veneto.

L’episodio di razzismo si è verificato ai danni di Ousseynou Dhiedou del team vittoriese, oggetto di offese da parte di una persona presente sugli spalti. Il giocatore contrariato si ribella, proprio come fece Koulibaly con chi lo chiama scimmia a Firenze. A quel punto il direttore di gara decide di espellere Ousseynou Dhiedou, così come da regolamento. Così gli stessi compagni di squadra decidono di lasciare il campo per solidarietà nei confronti del calciatore. Oltre il danno arriva anche la beffa per il San Michele Salsa che si vede assegnata la sconfitta a tavolino da parte del giudice sportivo. Frutto di un regolamento miope che tiene conto solo dei rigidi regolamenti, ignorando la realtà dei fatti.

Razzismo: Koulibaly messaggio e maglia a Ousseynou Dhiedou

La notizia rimbalza sui media e sui social e quindi Koulibaly decide di scendere in campo contro il razzismo. Il difensore del Napoli ha voluto lanciare un segnale di vicinanza regalando la maglia al calciatore del San Michele Salsa offeso durante la partita con la Cisonese. La maglia autografato di Koulibaly è arrivata a Ousseynou Dhiedou con la scritta: “Forza U.S. San Michele Salsa e ….grazie! #notoracism“. Il giocatore ha replicato: “È stata sicuramente una bellissima sorpresa, un gesto spontaneo che mi ha fatto veramente molto felice, lui è una persona molto impegnata contro il razzismo”. Il gesto di Koulibaly è stato apprezzato anche dalla società veneta che ha ringraziato e fatto i complimenti al difensore del Napoli.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.