Repubblica: Pèpè vicinissimo all’Arsenal, ma il Napoli vuole vederci chiaro

Pèpè vicinissimo all'Arsenal, ma il Napoli vuole vederci chiaro

Napoli, Pèpè vicinissimo all’Arsenal. L’esterno del Lille verso la premier league. De Laurentiis vuole vederci chiaro e aspetta una risposta.



Il Napoli sembrava in procinto di chiudere con il Lille per Nicolas Pèpè ma l’improvviso inserimento dell’Arsenal sembra aver cambiato le carte in tavola.

Aurelio De Laurentiis non ha accompagnato la squadra ad Edimburgo per l’amichevole contro il Liverpool.

Per il presidente, scrive Repubblica,  sono giorni caldissimi sul fronte mercato, con gli intoppi improvvisi per Pépé e la caccia a un attaccante da 30 gol in grado di assicurare il salto di qualità alla squadra di Ancelotti.

L’Arsenal supera il Napoli per Pèpè

Dall’inghilterra annunciano che l’Arsenal è la squadra più vicina a Pèpè. La Bbc afferma che i Gunners si aspettano di chiudere la trattativa in 24/48 ore dopo aver incassato il sì del Lille e quello del giocatore. Per 72 milioni di sterline.

Carlo Ancelotti aveva parlato pure al telefono con il calciatore, strappandogli più di una promessa. Lo scenario è invece cambiato all’improvviso e tutta l’operazione e ritornata in bilico, con il pessimismo che ha spazzato via la fiducia di ieri.

Pépé sembra adesso più vicino alla Premier League, che era il suo sogno e potrebbe materializzarsi grazie alla contromossa dell’Arsenal, che si era spinto in precedenza al massimo fino a un’offerta da 45 milioni.



Il Napoli non molla Pèpè, nonostante l’inserimento dell’Arsenal. De Laurentiis,  forte dell’accordo già raggiunto con il Lille (ma non con gli agenti sulla commissione), vuole vederci chiaro e resterà comunque in attesa di una risposta fino a martedì: nella speranza di non essere beffato. Altrimenti a De Laurentiis e Ancelotti non rimarrà che virare sulle altre piste: Icardi e Lozano.

Archivi