ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Napoli, Ghoulam torna in gruppo. Lobotka sceglie il numero di maglia grazie a Mertens

Ultimo aggiornamento:

Il Napoli ritrova Ghoulam. L’infermeria azzurra comincia svuotarsi. Primo allenamento e numero di maglia per Lobotka

Dall’infermeria del Napoli arrivano finalmente buone notizie. Faouzi Ghoulam, fermo ai box da mesi per problemi fisici, ha svolto parte della seduta odierna col resto dei compagni. Primo allenamento per il neo acquisto Lobotka.
Anche la sua ex squadra, il Celta Vigo, ha voluto salutare il centrocampista tramite i suoi canali ufficiali: “Grazie per l’impegno e buona fortuna per la nuova avventura“. Si legge sul profilo Twitter del club galiziano.
Il nuovo colpo del club di De Laurentiis, Stanislav Lobotka ha rilasciato le prime impressioni dopo il trasferimento al sito della federcalcio slovacca.
Nel Napoli Lobotka vestirà la maglia numero 68. Lo slovacco al  Celta Vigo ha sempre indossato la maglia 14, un numero al quale è particolarmente legato. E che nel Napoli, però, non era più disponibile.
Il numero “preferito” del neo centrocampista della SSC Napoli, per sua sfortuna, è già indossato da Dries Mertens.

Lobotka ha pensato bene di scegliere la somma di due cifre (6+8, appunto) che formano il 14: un modo per averlo comunque sulle sue spalle, seppur in maniera “composita”. Non è la prima volta che un giocatore ricorre a questo simpatico espediente.

NAPOLI GHOULAM TORNA AD ALLENARSI

Per quanto riguarda l‘infermeria azzurra, continuano le terapie per Maksimovic. Koulibaly, Mertens, appena rientrato dal Belgio,  e Karnezis hanno svolto un lavoro personalizzato
Meret ha svolto solo parte della seduta di allenamento per il persistere del fastidio al fianco sinistro. Luperto è rientrato in gruppo.

Per Napoli-Fiorentina prevista sabato sera, Gennaro  Gattuso non avrà a disposizione Maksimovic e Mertens mentre potrebbe recuperare Koulibaly, Karnezis, Meret e Ghoulam.

Da capire se l’algerino migliorerà entro il weekend e tornerà tra i convocati. L’ultima convocazione di Ghoulam con il Napoli risale al 27 ottobre contro la SPAL, dal 6 ottobre col Torino non gioca una gara.

Archivi