Rai Sport – Il Napoli in cima ai desideri di Ibra. Lo svedese ha una grande certezza

Ibrahimovic al Milan
Ultimo aggiornamento:

Il Napoli in cima ai desideri di Zlatan Ibrahimovic. Restano defilate Inter e Bologna. Contatti tra Mino Raiola e De Laurentiis

Zlatan Ibrahimovic potrebbe vestire la maglia del Napoli. Nonostante il pessimo accostamento fatto dalla Gazzetta dello sport, lo svedese dopo l’esperienza americana potrebbe cominciare quella napoletana.
Ibra sarebbe l’umo in grado di risolvere la crisi del goal in casa Napoli, e potrebbe portare quella leadership che manca nello spogliatoio azzurro: emblematico il post d’addio che lo svedese ha dedicato ai fan dei Los Angeles Galaxy:
“Venni Vidi, Vinsi. Grazie Galaxy per avermi fatto sentire di nuovo vivo – si legge – Ai tifosi: volevate Zlatan, vi ho dato Zlatan. Siete i benvenuti. La storia continua…. Ora tornate a vedere il baseball”.
Un personaggio così farebbe faville in maglia azzurra.
Sul possibile passaggio di Zlatan Ibrahimovic al Napoli si è espresso l’esperto di Calciomercato di Rai Sport Paolo Paganini:

Ibra vuole tornare in Italia: lo svedese ha ormai messo la parola fine alla sua esperienza americana e nonostante l’età (38 anni compiuti da poco, il 3 ottobre) vuole continuare a stupire e a divertirsi. E vorrebbe farlo in Italia.

Il Napoli potrebbe essere l’idea più calda per Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese avrebbe inserito proprio la squadra partenopea in cima alle sue priorità“.

Ibra vorrebbe tornare in Serie A e giocare la Champions League. Il suo procuratore, Mino Raiola, ne aveva già parlato sia con Aurelio De Laurentiis sia con Carlo Ancelotti.

La verità è che Zlatan ha sempre pensato al Napoli, in passato diverse le sue dichiarazioni anche su Diego Armando Maradona e sulla sua voglia di giocare al San Paolo.

Per ora c’è una sola certezza: Ibra non vede l’ora di rientrare nel nostro Paese per chiudere la sua carriera. Il Napoli c’è, ma occhio a Bologna, Inter e Milan.