TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli: chiari e scuri di questo inizio di stagione

Poco più di un mese fa, il Napoli si vedeva assegnare a tavolino la sconfitta per 3 – 0 contro la Juventus per il mancato incontro dello scorso 4 ottobre. Oggi lo vediamo sopravanzare i bianconeri in classifica per un punto e in attesa di disputare il big match contro la prima della classe, il Milan di Pioli. A scalpitare per fare la sua parte c’è anche Bakayoko, ripresosi dall’influenza e pronto a entrare da ex contro il Milan per permettere alla squadra di Gattuso di giocarsela al meglio delle possibilità.

Le quote scommesse Napoli parlano chiaro, domenica 22 novembre i favoriti sono proprio o partenopei, nonostante il fattore campo non sia così determinante in questa stagione condizionata dai regolamenti che combattono il contagio da Coronavirus. Napoli dunque a 2.30, con il pareggio, che sembra essere il risultato più improbabile per i bookmaker, a 3.50 e la vittoria fuori casa dei milanesi a 2.95. Come dire, ci si aspetta se non altro spettacolo dall’inizio alla fine grazie al gioco di Pioli e Gattuso, quest’ultimo vero grande ex dell’incontro.

Non aveva cominciato benissimo il Napoli e ancora adesso non tutto è a posto, ma il terzo posto in classifica a pari merito con la Roma a 15 punti dietro il Sassuolo (da cui è stato battuto 2 – 0, ricordiamolo, non più di due giornate fa) e a soli due punti dalla capolista, permette di guardare al futuro con ottimismo e sperare che una vittoria domenica proietti la squadra napoletana in vetta.

Lasciando il suolo italiano, nel torneo più pazzo d’Europa, l’Europa League, conquistata dal Napoli grazie alla vittoria della Coppa Italia, il gruppo F vede l’italiana a 6 punti insieme all’AZ (in testa per maggior numero di reti) e al Real Sociedad, ultimo a 0 punti l’HNK Rijeka, prossimo avversario in casa il 26 novembre. Le quote scommesse Napoli riflettono perfettamente le scarsissime possibilità della squadra croata di vincere la partita o passare il turno: l’1 è dato a 1.11, il pareggio a 9.00 e il 2 a ben 17.00.

L’AZ fu la prima squadra incontrata dagli uomini di Gattuso in questa stagione 2020/2021 e da cui subirono una spiacevole sconfitta in casa per 1 – 0. Ora il testa a testa si protrarrà presumibilmente fino alla prossima sfida, in casa dello stesso AZ il 3 dicembre, sempre che il Real Sociedad non prevalga giovedì prossimo sugli olandesi. Ai bookmaker, la vittoria del girone degli azzurri sembra a portata di mano, la quota è molto bassa infatti, solo 1.80.

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.