ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Maradona vs Messi: il video della SSCN è da brividi

Messi non sarà mai Maradona. Leo e Diego tra mito e leggenda

Lionel Messi e Diego Armando Maradona, entrambi per motivi e tempi diversi passano dal San Paolo. Ecco il video della SSCN. 

Le giocate di Diego Armando Maradona e quelle di Lionel Messi unite in un solo video. “Il San Paolo fa la storia del calcio” recita il copi della SSCN che ha dedicato un post alle giocate dei due fenomeni argentini. Un minuto in cui si apprezzano solo alcune delle doti immensi di due calciatori che appartengono ad un altro pianeta. Certo Messi non sarà mai come Maradona, vuoi per storia per carisma e per ciò che ha vinto con l’Argentina, ma è indiscutibile che la Pulce del Barcellona ha talento incredibile. Proprio Messi martedì 25 febbraio per la prima volta giocherà allo stadio San Paolo, lo farà in occasione della sfida di Champions League tra Napoli e Barcellona, valida per la gara di andata della competizione europea.

The San Paolo making football history 💙🏟San Paolo haciendo historia en el fútbol 💙🏟Maradona 🤝 Messi 🇦🇷#ForzaNapoliSempre

Publicado por SSC Napoli em Domingo, 23 de fevereiro de 2020

Barcellona senza Sergi Roberto

Il Barcellona che arriva a Napoli deve fare i conti con la crisi dettata da infortuni e vicende extra campo. Inoltre per la trasferta di Napoli, il tecnico Setien dovrà fare a meno anche di Sergi Roberto che non è stato nemmeno convocato. Il giocatore sarà escluso dalla sfida insieme con altri big della squadra come Suarez e Dembelé. Nell’impianto di Fuorigrotta, però, arriverà Leo Messi protagonista del video della SSC Napoli con Maradona. Il talento argentino ha siglato quattro gol nell’ultima giornata di campionato, segnale che se è in condizione Messi può fare la differenza anche da solo. Dovrà essere bravo il Napoli e Gattuso a fermare i blaugrana che possono contare anche su altri calciatori importantissimi come Vidal e Griezmann. Intanto il tecnico del Napoli dovrà fare ancora a meno di Koulibaly che nemmeno oggi si è allenato con i compagni, out anche Llorente ancora alle prese con un problema influenzale.

Archivi