Infortunio Milik, ecco la situazione ed i tempi di recupero

milik infortunio

E’ ancora alle prese con un infortunio Milik. Il calciatore polacco è rientrato dalla sua nazionale, ma i tempi di recupero sono ancora incerti. 

Il riacutizzarsi del dolore all’inguine e la sospetta pubalgia sta tenendo tutti in ansia in casa Napoli. L ‘ infortunio di Milik potrebbe pesare non poco sul momento già delicatissimo della squadra di Ancelotti, che aveva trovato proprio nel polacco un bomber affidabile.

Tempi di recupero

Dal ritiro della Nazionale polacca i medici hanno deciso di rispedire a casa Arkadiusz Milik. Il polacco ha sentito il riacutizzarsi di un problema muscolare che già lo aveva tenuto fuori nella prima parte di stagione, facendogli saltare anche parte della preparazione estivo. L’ infortunio di Milik è un bel problema per Ancelotti che ora dovrà valutare soluzioni alternative. Secondo quanto riferisce Il Mattino il calciatore ha sentito un fastidio venerdì, poi sabato prima della partita si è dovuto fermare. Ora i tempi di recupero di Milik saranno valutati dallo staff medico del Napoli, anche se fino ad oggi le notizie non sono incoraggiante. L’attaccante sarà sottoposto ad ulteriori esami e test per capire quando potrà tornare in campo, anche se per lui si parla di uno stop tra 5 ed i 30 giorni. 

Le alternative

L’infortunio a Milik lascia Carlo Ancelotti senza una delle poche note positive di questo momento. L’attaccante dopo aver trovato la condizione fisica ottimale aveva messo a segno ben 5 gol in campionato di fila. Il suo stop condizionerà inevitabilmente le scelte dell’allenatore che in rosa ha una prima punta vera come Llorente, ed una adattata come Mertens che ha dimostrato di saper fare tanti gol. Bisognerà capire su quale dei due calciatori si vorrà affidare maggiormente il tecnico che potrebbe comunque alternare i due attaccanti a seconda delle partite da giocare, entrambi hanno dato delle garanzie, ma ora serve qualcosa in più, soprattutto in questo momento in cui bisogna risollevarsi dal fondo.