ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Il Napoli va in ritiro: la squadra va a Castel Volturno

napoli ritiro castel volturno

Napoli in ritiro, la squadra a Castel Volturno. Dopo la sconfitta con la Fiorentina i calciatori hanno chiesto di rientrare al centro sportivo. 

 

 

La notizia del Napoli in ritiro a Castel Volturno viene annunciata anche da Carlo Alvino. La decisione di non tornare presso le proprie abitazioni è stata presa dalla squadra, questo è quanto emerge dal ventre del San Paolo. La sconfitta del Napoli con la Fiorentina per 2-0  ha avuto un risvolto nettamente negativo, che pesa anche ai suoi calciatori. Anche Gattuso al termine della sfida non si è tirato indietro: “Siamo stati imbarazzanti, chiediamo scusa” ha detto il tecnico del Napoli. Lo stesso allenatore calabrese ha fatto intuire che la colpa è dello staff tecnico, ma che tutti si devono prendere la propria parte di responsabilità. L’allusione è sicuramente anche ai tifosi e alla società, perché come in qualsiasi gruppo quando di sbaglia difficilmente lo fa un solo componente.

 

 

Napoli in ritiro: la decisione della squadra

Anche la squadra ha preso coscienza della prestazione orribile contro la Fiorentina, che ha generato pianto e frustrazione nei tifosi. Una proba da zero in pagella per gli azzurri di Gattuso che per tutta la partita sono apparsi praticamente fuori da ogni sistema di gioco. Il Napoli va in ritiro a Castel Volturno per cercare di trovare la serenità giusta, quella che manca da quella dannata notte dell’ammutinamento, in cui proprio i calciatori deciso di non voler rientrare in ritiro imposto dalla società. Nel Napoli attualmente ci sono ancora tante situazioni in sospesa, la possibile cessione di Mertens e Callejon, il rinnovo che non arriva di Fabian Ruiz, il dualismo Meret-Ospina. A questo si aggiunge un San Paolo oramai non più affezionato, eppure la passione è sempre li basta solo riaccenderla in qualche modo. Magari con un colpo di mercato, magari con un intervento pubblico della società.

Archivi