TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Il giudice sportivo rimanda la decisione su Juve-Napoli, ecco perché

giudice sportivo juve napoli

Il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea ha dichiarato la gara Juve-Napoli ‘sub iudice’ quindi la decisione è stata rimandata.

Bisognerà ancora attendere per conoscere la decisione del giudice sportivo su Juve-Napoli, dato che è stata dichiarata ‘sub iudice’ perché è stato richiesto un supplemento di indagine. La sfida non è stata giocata perché il Napoli non si è presentato allo Juventus Stadium, poiché l’Asl di Napoli ha bloccato i partenopei in Campania, dopo i due casi di coronavirus in squadra. A quel punto la società di Aurelio De Laurentiis non ha potuto fare altro che attenersi ai regolamenti. Nonostante tutto la Lega non ha rimandato la partita, mentre la Juventus ha deciso di presentarsi comunque in campo per cercare di prendere lo 0-3 a tavolino.

Secondo l’avvocato della SSCN, Mattia Grassani la decisione del Giudice Sportivo su Juve-Napoli dovrebbe arrivare nel fine settimane. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha anche inviato un dossier con tanto di documenti ufficiali, per far capire la posizione del Napoli. Le comunicazioni dell’Asl sono evidenti e chiare, ora bisognerà capire se scatterà lo stesso la sconfitta a tavolino. Per il Napoli però, si parla anche di una possibile penalizzazione che andrebbe ad incidere sulla classifica dei partenopei.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi