Calcio Napoli

FEDELE: “Il Napoli di Gattuso manca di personalità e non sa gestire il risultato”

Enrico Fedele, storico manager dei fratelli Fabio e Paolo Cannavaro, ha espresso alcune considerazioni sul Napoli di Gattuso.

L’opinionista Enrico Fedele, intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Lo storico manager dei fratelli Cannavaro ha detto la sua in vista della partita di domani in Europa League tra il Napoli e gli spagnoli della Real Sociedad:

Il Napoli ha una rosa flessibile, Gennaro Gattuso avrà diverse armi da poter sfruttare contro un avversario che punta molto sul possesso palla. Ad un aspetto, però, bisogna prestare attenzione: la mancanza di personalità.

Questa mancanza la si vede, ad esempio, nel non saper gestire il risultato, e può essere pericolosa. Un’altra cosa, tuttavia, va evidenziata. L’Inter si aggrappa a Romelu Lukaku, il Milan a Zlatan Ibrahimovic e la Juventus a Cristiano Ronaldo.

Il Napoli, invece, non si aggrappa ad Osimhen, lo usa come freccia del suo arco, non ne è dipendente. C’è maggior varietà nella rosa azzurra, e proprio per questo vedo il Napoli favorito sulle altre in Italia”.

Fedele ha poi aggiunto: “Possibile 4-3-3 contro la Real Sociedad? Non lo escludo. Tiemouè Bakayoko è uno scoglio di Mergellina, in senso positivo, molto positivo, perché fa da frangiflutti. Spero che scenda in campo anche in coppa. Politano giocherà sicuramente, e con una squadra ancor più qualitativa potrà far meglio anche Victor Osimhen“, ha concluso Enrico Fedele.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.