Fedele contro Ancelotti: “Altro che calcio champagne, sono tutti fuori ruolo”

Enrico Fedele a Radio Marte contro Ancelotti. "Calcio Champagne? Non è nemmeno calcio gassosa"

Fedele: "Ancelotti? gli avrei dato 0. ADL lasci perdere Icardi..."

Enrico Fedele contro Carlo Ancelotti. L’ex ds critica il tecnico azzurro: “Sono tutti fuori ruolo, altro che calcio champagne, il Napoli non esprime nemmeno il calcio gassosa”. Dure le parole dell’agente che ha dubbi anche su Lozano.

Fedele contro Ancelotti

Non le manda a dire Enrico Fedele che si schiera contro Ancelotti: “Parla di calcio champagne, ma il Napoli non esprime nemmeno il calcio gassosa” dice l’ex ds del Parma che aggiunge: “I giocatori sono tutti fuori ruolo”. Parlando a Radio Marte aggiunge: “In questo momento il Napoli è una sorta di minestrone, dove nessun calciatore si trova nella sua posizione ideale. Mertens era un esterno e fargli fare la prima punta è stato un esperimento riuscito, ma non tutti i calciatori sono Mertens e quindi non tutti i giocatori possono avere la stessa riuscita”. Dubbi anche su Lozano: “In queste prime uscite mi ha ricordato Vargas“.

Genk-Napoli

Sulla partita di Champions League con il Genk, Fedele fa sapere: “Quello di stasera sarà un allenamento per il Napoli. Non sono contro il Napoli se dico che questa squadra è un pò confusa, significa vedere ciò che accade. La gente di Napoli è passionale e il carattere di Conte si avvicina di più a quello dei napoletani, un po’ come Mazzarri: allenatori del genere si addicono di più ad una piazza come quella azzurra”. Mentre sui migliori attaccanti del campionato, Fedele non ha dubbi: “Sono Higuain  e Dzeko“.

false
Leggi Anche
Wegerup ibrahimovic
Jennifer Wegerup: “Ibrahimovic ha sempre sognato di chiudere a Napoli”