Calcio Napoli

Corsa scudetto: Milan, quante assenze si ferma pure Brahim Diaz

I rossoneri giocano in casa con il Verona ma hanno tanti giocatori in infermeria

L’ottava giornata di Serie A presenta una corsa scudetto avvincente: Napoli, Milan, Roma, Juve, Lazio Inter in corsa per il titolo. Il Napoli giocherà con il Torino con qualche assenza, ma fondamentalmente Spalletti potrà schierare la formazione migliore. Il Napoli però nella corsa scudetto deve sfruttare quest’ottava giornata di Serie A, visto che ci sono in programma le sfide Lazio-Inter e Juve-Roma. Con i tre punti gli azzurri potrebbero allungare ancora di più in classifica.

Milan-Verona: le assenze del Milan

Tra le pretendenti allo scudetto in Serie A solo il Milan ha una partita ‘semplice’, ma solo sulla carta. Il Verona di Igor Tudor non è da sottovalutare. Il tecnico croato ha preso in mano la squadra scaligera e gli ha dato compattezza e personalità. Nelle ultime quattro partite il Verona è imbattuto ed ha dimostrato di potersela giocare con chiunque. Milan-Verona non sarà una partita semplice per i rossoneri. Pioli deve fare a meno di tanti calciatori importanti. Si parte con l’emergenza portieri: Maignan starà fuori per due mesi  e mezzo, tanto che il Milan ha tesserato Mirante. Fuori per Covid sia Theo Hernandez che Brahim Diaz, due giocatori fondamentali per il gioco dei rossoneri. “La sfortuna esiste solo per chi si sente sfortunato. Dobbiamo reagire di fronte alle difficoltà” ha detto il tecnico rossonero alla vigilia di Milan-Verona.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.