Tutto Napoli

Cessione Lozano: De Laurentiis fissa un super prezzo, Raiola: “Ma non era un pacco?”

Hirving Lozano protagonista del prossimo calciomercato: il Napoli potrebbe cederlo ma solo se dovesse arrivare una mega offerta

Hirving Lozano protagonista del prossimo calciomercato: il Napoli potrebbe cederlo ma solo se dovesse arrivare una mega offerta.

Aurelio De Laurentiis e Mino Raiola parlano della possibile cessione di Lozano nel prossimo calciomercato estivo. Il calciatore dopo un anno con più ombre che luci ora si è preso la scena. Nella stagione 2020/21 è sicuramente uno dei giocatori più positivi per il Napoli di Gattuso. Gol, assist e ottime prestazioni hanno attirato l’attenzione delle big sul calciatore e Raiola è già pronto a muovere i fili e tessere la rete per la cessione di Lozano. Secondo quanto riferito da calciomercato.it il Napoli sarebbe anche pronto a prendere in considerazione la cessione di Lozano, ma solo se dovesse arrivare una super offerta.

Lozano via da Napoli: la cifra chiesta da De Laurentiis

Ottanta milioni di euro è la mega cifra con cui un club si deve presentare da Aurelio De Laurentiis per acquistare Lozano. Il prezzo del cartellino del giocatore è stato riferito anche a Mino Raiola che a quanto pare ha risposto con un largo sorriso, come a dire: “Ma come non era un pacco?“. La cifra chiesta da De Laurentiis per cedere Lozano è altissima e questo potrebbe scoraggiare molti club, anche perché la pandemia e la crisi economica hanno fatto calmare la voglia di fare follie sul mercato. Ovviamente i grandi paperoni sono sempre pronti a fare qualche sacrificio e quindi la posizione di Lozano al Napoli non è del tutto blindata. Intanto il Napoli continua a trattare anche il rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne. Anche in questo caso il problema è di natura economica. Fino ad ora l’accordo non è stato trovato, ma sono arrivate smentite su un interessamento del Milan.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.