Alvino: “ho sbagliato su James chiedo scusa ai napoletani, il mio errore è stato…”

Alvino: "ho sbagliato su James chiedo scusa ai napoletani"

Carlo Alvino ha ufficialmente chiesto scusa a tutti i tifosi del Napoli per essersi sbilanciato troppo in merito al possibile arrivo di James Rodriguez in azzurro.



James Rodriguez è stato il tormentone dell’estate. Da Aurelio De Laurentiis ad Ancelotti passando per gli esperti di mercato tutti hanno accostato il colombiano alla maglia azzurra.

Tra i più assidui sostenitori del passaggio di James dal Real al Napoli c’è Carlo Alvino. Il giornalista di Tv Luna  era sicurissimo del buon esisto dell’affare al punto di sbilanciarsi con percentuali altissime.

Il mercato però ha detto che il Napoli non ha preso James e Carlo Alvino ai microfoni di Radio Goal ha chiesto scusa ai tifosi del Napoli:

Siccome nel calcio, raccontando il mercato bisogna raccontare temporalmente quello che accade, ho sempre detto che James sarebbe arrivato al Napoli perché tutto lo lasciava presagire. Le stesse fonti che mi hanno dato Higuain, Ancelotti e Manolas al Napoli, mi hanno dato la certezza di questa operazione James“.



Alvino aggiunge:”L’errore su James è stato quella di dare per certa un’operazione che invece non aveva ancora le firme sui contratti, e per questo chiedo scusa. Inoltre ne hanno parlato a più riprese anche Aurelio De Laurentiis ed Ancelotti, quindi non siamo di fronte ad un delirio collettivo“.