TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli-Atalanta, l’agente di Malinovskyi: “il Napoli lo voleva, vi racconto tutto”

Malinovskyi Napoli Atalanta

L’agente di Malinovskyi parla di Napoli-Atalanta e di calciomercato. Sergiy Serebrennikov ammette l’interesse del Napoli per il centrocampista ucraino.

Sergiy Serebrennikov,  agente di Malinovskyi e Vitalij Mykolenko ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte.

L’AGENTE DI MALINOVSKYI SU NAPOLI-ATALANTA

C’è grande attesa per Napoli-Atalanta? Tutto il mondo attende di vedere questa partita.

Atalanta e Napoli possono concretamente lottare per lo scudetto? L’Atalanta è cresciuta tantissimo e sono sicuro che tutti sperano che possa vincere qualcosa, dopo quanto ha dimostrato l’anno scorso.

La ‘Dea’, però, si affaccia adesso a certi livelli, quindi non penso possa vincere subito, ma la qualità mostrata la porta comunque ad inserirsi su più fronti.

Ha fatto vedere, già l’anno scorso, di poter duellare con tutti. Non credo che vincerà il titolo quest’anno, ma certamente, con la bellezza del suo gioco, potrà dare spettacolo”.

Serebrennikov ai microfoni di Radio Marte ha poi aggiunto: “Il Napoli voleva Malinovskyi. De Laurentiis era interessato, ma non si è mai arrivati a nessuna negoziazione.

L’ho già spiegato in passato, la verità è che non si è mai arrivati ad un’offerta, una trattativa vera e propria. C’è stata una manifestazione di interesse, ma nulla più.

Ci sono grandi club europei sulle sue tracce, in questo momento? Non è il momento giusto per pensare ad un suo addio. L’Atalanta ha fatto benissimo ed è normale che altre società si interessino al mio assistito, come ad altri giocatori nerazzurri.

A Bergamo stiamo benissimo e non pensiamo di spostarci, consapevoli che mister Gian Piero Gasperini nutre grande stima per il mio centrocampista.

Mykolenko della Dinamo Kiev può risultare utile come terzino agli azzurri? I media hanno alimentato rumor su molte squadre, ma non siamo mai arrivati a discuterne col Napoli.

I dirigenti partenopei lo conoscono e lo seguono, ma non si è arrivati parlarne tra le due società. E’ una situazione simile a quella di Malinovskyi. Non si sono evoluti approfondimenti concreti”.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Archivi