NAPOLI NOTIZIE

Morte Raffaella Carrà, il compagno: “Una malattia ha attaccato il suo corpo”. Celebre la sorpresa di Maradona

La celebre showgirl aveva 78 anni

È morta Raffaella Carrà, aveva 78 anni. La morte di una delle più grandi showgirl italiane è avvenuta a causa di “una malattia che ha attaccato il suo corpo così minuto ma così pieno di energia” ha detto Il compagno Sergio Iapino.
Raffaella Carrà, una delle più grandi showgirl italiane, è morta all’età di 78 anni. A dare l’annuncio, all’agenzia Ansa, è stato Sergio Iapino, compagno di una vita.

“Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre», ha detto, unendosi al dolore degli adorati nipoti Federica e Matteo, di Barbara, Paola e Claudia Boncompagni, degli amici di una vita e dei collaboratori più stretti

La morte di Raffaella Carrà lascia nello sconforto il compagno della showgirl che l’ha definita “donna fuori dal comune eppure dotata di spiazzante semplicità, non aveva avuto figli ma di figli — diceva sempre lei — ne aveva a migliaia, come i 150mila fatti adottare a distanza grazie ad «Amore», il programma che più di tutti le era rimasto nel cuore”.

Raffaella Carrà e Maradona

Raffaella Carrà è un’arista amata da tutti gli italiani, in napoletani e tifosi azzurri la ricordano anche per la sorpresa che fece a tutti nel 1998. La showgirl invitò a ‘Carramba che Fortuna’ Diego Armando Maradona, giocatore ex Napoli che non era più tornato in Italia dopo l’addio agli azzurri. Il ritorno di Maradona in Italia grazie a Raffaella Carrà fu un successo enorme che i napoletani ancora ricordano.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.