Italia qualificata agli Europei 2020, Insigne protagonista

Italia qualificata agli Europei 2020, grazie anche alle giocate di Lorenzo Insgigne. L’attaccante del Napoli è stato schierato titolare da Mancini.

Finisce in tribuna Giovanni Di Lorenzo che quindi non ha potuto fare il suo esordio, mentre va in panchina Alex Meret. Insigne protagonista in occasione del rigore realizzato poi da Jorginho, l’attaccante è stato schierato nel 4-3-3 disegnato da Mancini.

Italia qualificata

Italia qualificata agli Europei 2020 grazie alla vittoria per 2-0 sulla Grecia nella sfida dello Stadio Olimpico di Roma. Gli uomini di mancini staccano il pass per gli Europei 2020 con tre turni di anticipo, nonostante una partita giocata non proprio a grandi livelli, che è migliorata leggermente nella ripresa quando sono arrivati i due gol degli azzurri. Il primo è stato innescato grazie ad una combinazione tra Insigne e Verrati, che ha portato l’attaccante del Napoli ad effettuare un tiro che è stato intercettato con la mano da Bouchalakis. Il successivo calcio di rigore è stato poi trasformato dall’ex Napoli, Jorginho. Il secondo gol è arrivato grazie ad un tiro di Bernardeschi che si è infilato dietro le spalle del portiere greco, beffato da una deviazione del compagno.