Il Napoli è la squadra più tartassata dagli arbitri. Tutti i dati

Arbitri Napoli
Ultimo aggiornamento:

Il Napoli è la squadra più tartassata dagli arbitri. Sottratti otto punti ai partenopei

E’ tempo di bilanci. Un bilancio amaro per una stagione ampiamente compromessa da errori e sviste arbitrali clamorose che hanno sconvolto la classifica generale in testa ed in coda.

Il Napoli è la squadra più tartassata in questo avvio di campionato. Una squadra di vertice costretta al 7mo posto in classifica generale dopo un susseguirsi infinito di errori arbitrali compiuti in suo danno. Ma questo capita quando non hai giornali e Tv. A Milano o a Torino non sarebbe mai successo. A Milano e Torino avrebbero chiesto, e forse anche ottenuto, le dimissioni di Nicchi e Rizzoli.

Resta straordinario che, oltre NapoliPiù.com, siano stati la Rai, Franco Ordine e Paolo Casarin ad evidenziare quello che può definirsi un “massacro”, seppure sportivo, di una squadra di calcio da circa un decennio ai vertici del calcio nazionale e, soprattutto, internazionale.

Nella classifica virtuale di NapoliPiù.com al Napoli mancano 8 punti in classifica e nell’omonima classifica, non certo napoletana, di Sportevai (Virgilio) ai partenopei sono conteggiati 7 punti in più, tali da porre la squadra al terzo posto dietro l’Inter e la Juventus, ma a pochi punti di distanza.

In Rai hanno contato 5 rigori evidenti negati al Napoli e tutti decisivi ai fini del risultato finale. La Lazio e il Lecce hanno tirato più rigori, ma i partenopei hanno subito 3 penalty e calciato una sola volta dagli undici metri.

Nella classifica dei rigori a favore il Napoli prevale solo con il Sassuolo e l’Udinese (entrambe con zero rigori tirati).

Napoli tartassato dagli arbitri

Non solo rigori assegnati o meno, il trattamento arbitrale subito dal Napoli è stato totale e la conferma sono i numeri di un gioco determinato solo da episodi.

Lazio (137 falli fatti) e Napoli (145) sono le squadre più corrette, ma ciononostante sono trattate peggio del Torino, Inter, Juventus, Parma, Atalanta, Verona, ecc…

Lazio (33) e Napoli (28) hanno subito più cartellini della Juventus (26) che di falli ne ha fatto molti di più di entrambe le squadre (145 i falli napoletani, 137 i falli laziali).

Straordinari sono i numeri di Torino e Parma. I granata, pur avendo subito 2 espulsioni, hanno ricevuto un’ammonizione ogni 7 falli fatti. E’ andata più che bene anche all’Atalanta, alla Juventus e all’Inter.

Bologna, Milan e Spal hanno visto sempre nero. Sono paradossali i numeri del Lecce. I pugliesi hanno subito 2 espulsioni ed un cartellino giallo ogni 4.78 falli fatti, ma gli avversari (nessuna espulsione) hanno subito un’ammonizione ogni 6 falli fatti.

Benissimo è capitato invece alla Lazio con gli avversari che hanno subito 7 rigori, 34 ammonizioni e 3 espulsioni. Non si sono disperate più di tanto Inter e Juventus per il trattamento riservato alle squadre avversarie.

Gli avversari dei milanesi hanno subito 5 rigori, 32 ammonizioni e 2 cartellini rossi. Le squadre che hanno affrontato la Juventus hanno subito 34 ammonizioni e 3 espulsioni.

I dati degli arbitraggi in serie A

 

SQUADREFalli

fatti

Amm.

subite

Esp.

subite

%Falli

subiti

Rigori

F – C

Torino18927271854 – 3
Roma1853145.961455 – 3
Genoa1823145.871523 – 4
Inter1822916.271315 – 1
Bologna1814124.411914 – 2
Sampdoria18030261331 – 0
Udinese1783025.931390 – 4
Juventus1772616.801593 – 3
Verona1772836.321682 – 3
Fiorentina1743425.111613 – 2
Cagliari1703451571 – 3
Parma166246.911362 – 1
Milan1693854.441803 – 4
Spal1643814.311691 – 3
Atalanta1632426.791613 – 3
Brescia1582735.851731 – 2
Lecce1533224.781566 – 4
Sassuolo149295.131680 – 4
Napoli1452815.171691 – 3
Lazio1373324.151327 – 2

Il Napoli è fra le squadre con più falli subiti ma ha tirato un solo calcio di rigore e tanti sono stati quelli non assegnati. Gli avversari dei campani hanno subito 32 ammonizioni ed un solo cartellino rosso in 12 giornate di campionato.

Su questo bizzarro doppiopesismo arbitrale si è così espresso in un Tweet Fabio Ravezzani al termine dell’arbitraggio di Juventus – Milan: <<Rivista moviola: Juve-Milan conferma le impressioni avute a caldo. Vince chi ha gli attaccanti migliori, ma la gestione delle ammonizioni si è rivelata inflessibile con il Milan e troppo tollerante con la Juve a cui mancano 3 gialli (Matuidi, Cuadrado, De Ligt). Male Maresca>>.

Riproduzione consentita con citazione della fonte: www.napolipiu.com