Calcio NapoliSenza categoria

Fedele: Spalletti rischia di fare la stessa fine di Napoli-Verona.

L'ex agente dei fratelli Cannavaro preoccupato per la sconfitta del Napoli

Enrico Fedele commenta la sconfitta del Napoli scontro lo Spartak  e richiama Spalletti: “la Napoli manca la reazione non tanto fisica, quanto mentale“.

Enrico Fedele ha espresso alcune considerazioni ai microfoni di Radio Marte dopo la sconfitta Napoli contro lo Spartak mosca:

E’ la stessa rosa dell’anno scorso, ma manca sempre la capacità di leggere le le partite. Bisogna migliorare sotto questo aspetto, e in fretta. In caso contrario, rischiamo di restare delusi in una stagione nella quale può succedere di tutto. Mi sono preoccupato per la non reazione avuta dal Napoli contro la Spartak Mosca: una non reazione non tanto fisica, quanto mentale. La partita di Europa League si era messa male, ma poteva mettersi meglio”.

“Anche col Venezia – ha ricordato – eravamo rimasti in dieci ma l’atteggiamento è stato diverso. Se dobbiamo snobbare l’Europa League per puntare al campionato, allora vuol dire che non possiamo puntare nemmeno al campionato.

Errore Mario Rui? Ci sta che un giocatore possa sbagliare, ma io giudico la reazione del Napoli in un momento di difficoltà. Luciano Spalletti deve capire questo fattore. Se succede anche in campionato, rischia di fare la stessa fine di Napoli-Verona. E non possiamo permettercelo. Giovanni Di Lorenzo adattato? Non può giocare a sinistra”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.