Rassegna Stampa

Corriere dello Sport – Fabian Ruiz si prende la scena, con Demme è un altro giocatore

Fabian Ruiz giocherà titolare con l'Inter con Demme al suo fianco, lo spagnolo tra campo e voci di mercato

Fabian Ruiz sarà ancora protagonista contro l’Inter, anche perché Gattuso lo ritiene fondamentale nel suo 4-2-3-1. Giocare nei due a centrocampo all’inizio è stato complicato, anche perché Fabian era arrivato al Napoli per giocare da mezz’ala e sicuramente non in un centrocampo a due così congeniato. Il suo ruolo sarebbe quello di interno di centrocampo, ma come scrive Corriere dello Sport al Napoli ha fatto praticamente di tutto. Ruiz ha trovato la sua dimensione ideale quando Gattuso gli ha affiancato Demme. E’ chiaro ed evidente come lo spagnolo tragga benefici dalla presenza del centrocampista italo tedesco.

Ha dovuto aspettare un po’, prima di decollare, per sentir protetto da Demme, quello che fa il lavoro ‘sporco’, ed ha pure ridimensionato il pressing sul portatore altrui, che gli costava metri e gli spalancava alle spalle praterie nelle quali diventava complesso e faticoso rientrare; ha trovato gli equilibri in una squadra ricostruita tatticamente, dopo vari tentativi andati a vuoto, e nella combinazione con il suo nuovo ‘socio’ italo-tedesco ha riscoperto i benefici che, all’inizio, gli concedeva la presenza di Allan.

Corriere dello Sport fotografa in questo modo la situazione attuale di Fabian Ruiz al Napoli. Il gol con la Sampdoria ha fatto accendere ulteriormente i riflettori sullo spagnolo che piace a Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid. Il Napoli non lo cederà per meno di 50 milioni, anche perché il contratto di Fabian Ruiz scade nel 2023.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.