Calcio Napoli

Antonio Conte e il possibile staff al Napoli: il fratello Gianluca nel team, Stellini come vice

Dopo la fine di una stagione a dir poco disastrosa, ecco che potrebbe cambiare tutto a Napoli con l’arrivo di Conte e un nutrito staff.

Il Napoli è sull’orlo di una svolta epocale nel suo staff tecnico, con l’atteso arrivo di Antonio Conte come allenatore. Mentre le trattative per il contratto proseguono, emergono nuovi interessanti dettagli anche su quello che potrebbe essere il nuovo staff tecnico interamente azzurro che curerà la squadra partenopea per la prossima stagione.

L’arrivo di Antonio Conte al Napoli è stato ampiamente discusso nelle ultime settimane, ma ora sembra che i dettagli stiano finalmente prendendo forma. Secondo fonti vicine alla trattativa, se il contratto verrà finalizzato, il fratello di Antonio, Gianluca Conte, si unirà allo staff tecnico come match analyst. Questa mossa, se confermata, segnerebbe un nuovo capitolo nell’affiatato rapporto professionale tra i due fratelli.

Il Corriere dello Sport ha anche anticipato altri possibili membri dello staff di Conte al Napoli, tra cui il vice Christian Stellini e i preparatori atletici Costantino Coratti e Stefano Bruno. Inoltre, c’è l’ipotesi del ritorno di Lele Oriali, con il quale Conte ha collaborato in passato sia all’Inter che in Nazionale. Ecco quanto si legge:

“A proposito, ovviamente s’è già parlato anche di staff. I membri storici sono il vice Christian Stellini, Gianluca Conte, suo fratello e match analyst; i preparatori atletici Costantino Coratti e Stefano Bruno. Conte vorrebbe tutti con sé e anche Lele Oriali, dopo le esperienze fianco a fianco all’Inter e in Nazionale. Si vedrà. C’è ancora da lavorare, con cautela ma anche fiducia”.

Sebbene la firma del contratto non sia ancora ufficiale, alcuni ‘dettagli’ stanno ufficialmente facendo sognare i tifosi azzurri desiderosi subito di dimenticare una stagione da incubo e riscattarsi.

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie riguardanti il calcio Napoli e la cultura napoletana. Napolipiu.com è stato scelto anche dal nuovo servizio di Google News, quindi se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, seguici su Google News.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.