Tutto Napoli

Spalletti al Napoli: contratti già scambiati, ecco cosa manca per la firma

Luciano Spalletti sia avvia ad essere il nuovo allenatore del Napoli ieri c'è stato lo scambio di contratti

Luciano Spalletti si avvia sempre di più ad essere il nuovo allenatore del Napoli. Ieri c’è stato un affondo decisivo da parte del club guidato da Aurelio De Laurentiis. Ne pomeriggio è cominciato un fitto carteggio tra gli avvocati della SSCN ed i legali che stanno seguendo il tecnico ex Inter. Tutto è orientato a trovare l’accordo definitivo che porterà alla firma sul contratto. Solo a quel punto Spalletti potrà essere considerato il nuovo allenatore del Napoli. Gli azzurri hanno rotto gli indugi ed hanno avviato tutto l’iter necessario per bloccare il tecnico, anche se il primo pensiero di Aurelio De Laurentiis è sempre stato Massimiliano Allegri.

Spalletti al Napoli: la scrittura privata

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport mancano ancora dei dettagli per poter dire che Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli:

Dentro un contratto così articolato, pagine e pagine e cavilli e cavilli, bisogna andarci a leggere bene come se fosse un romanzo ma senza finali a sorpresa. Però stanotte Spalletti deciderà per sé, ma pure per i prossimi due anni del Napoli. I legali di cui Spalletti si circonda sono entrati in campo, hanno il carteggio tra le mani, scrutano le varie voci, i capitoli e poi la scrittura privata – in passato definita scrittura Integrativa – ch’è composta di altre dodici pagine e riguarda i diritti d’immagine.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.