Calcio Napoli

Mertens su Maradona: “Ricordiamolo con il sorriso mentre gioca a calcio”

Dries Mertens parla dopo la vittoria del Napoli col Rijeka al centro dell’intervista su Sky, però, c’è Diego Armando Maradona.

E’ un Dries Mertens ancora scosso quello che si presenta ai microfoni di Sky dopo la partita con il Rijeka in Europa League. Con il bomber che ha superato proprio il record di gol dell’ex numero 10 si parla solo di Maradona: “‘E’ stato un brutto momento per me, immagino per chi lo ha vissuto veramente. Lui è stato un simbolo per la città e per la società. Maradona ci ha lasciato, ma noi dobbiamo essere positivi e ricordare le belle cose che ha fatto. L’ultima immagine che ho di lui è che ride mentre gioca a calcio e lo voglio ricordare sempre cosi“.

Oggi – ha aggiunto Mertens – era una partita da giocare anche per la scomparsa di Maradona, ma in ogni caso non è mai facile affrontare le squadre a certi livelli. Magari qualcuno pensa che giocare con l’ultima in classifica sia sempre ma non è affatto così“. Ancora visibilmente emozionato e scosso Mertens non è riuscito a commentare del tutto il messaggio che ieri ha lasciato proprio per ricordare la scomparsa di Diego Armando Maradona. Una morte prematura che ha scosso tutto il mondo.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.