Dichiarazioni shock, Younes: “Napoli poco sviluppata, ho incontrato dei camorristi”

Il De Telegraaf  riporta le dichiarazioni shock di Younes su Napoli. Il calciatore dell’Ajax che svincolarsi dal contratto con gli azzurri ha definito Napoli una città povera e poco sviluppata, asserendo di aver incontrato dei camorristi“. Assurde anche le parole di Younes su Sarri.

 YOUNES SU NAPOLI RILASCIA DICHIARAZIONI SHOCK

Il quotidiano olandese De Telegraaf lancia nuovi retroscena e fantasiose dichiarazioni di Younes su Napoli. Come si legge su Goal.com, Younes sarebbe stato spiacevolmente colpito da Napoli, tanto da tornare subito ad Amsterdam e cercare di annullare tutto.

NAPOLI POCO SVILUPPATA E POVERA

Tutto sarebbe precipitato, De Telegraaf,  quando Younes sbarcò personalmente a Napoli. Il giocatore dell’Ajax è rimasto “scioccato” da alcuni aspetti della città, secondo lui povera e poco sviluppata.

INCONTRO CON I CAMORRISTI

Il calciatore dell’Ajax, scrive il quotidiano,sarebbe stato impaurito anche da un incontro faccia a faccia che avrebbe avuto con un gruppo di camorristi.

YOUNES SU SARRI HA DA RECRIMINARE

Come se tutto questo non bastasse, il De Telegraaf riporta anche alcune retroscena di Younes su Sarri. Secondo il giornale, la prima chiacchierata con Maurizio Sarri non andò per il verso giusto. L’allenatore del Napoli gli avrebbe detto che i primi sei mesi sarebbero serviti per ambientarsi e che soltanto in futuro poteva diventare un giocatore chiave della squadra (tanto che il contratto che il Napoli dice di aver fatto firmare a Younes è di ben cinque anni, fino al 2023).

El Pais 8 motivi per visitare Napoli

CONSIGLIATI PER TE