Calcio Napoli e cultura Napoletana

Giampaolo: “la mia samp è un piccolo Napoli, sogno di allenare l’Inter. Sullo scudetto dico solo…”

Il tecnico della Samp: "il Napoli alla lunga può andare fuori giri"

“la mia samp è un piccolo Napoli” Marco Giampaolo esalta i blucerchiati e rivela un retroscena: “sogno di allenare l’Inter”.

GENOVA- Marco Giampaolo ha rilasciato una bella intervista al quotidiano la Repubblica, tra presente e futuro l’allenatore della samp si racconta. Ecco quanto evidenziato.

La samp è un piccolo Napoli?

“La mia Samp come un piccolo Napoli? Aspira ad esserlo. Tentando di fare la partita sempre. Alcune volte ci riesce, altre no. La differenza fra noi e loro è nella quantità di volte. Il Napoli sovrasta quasi sempre: è riduttivo sostenere che gioca il calcio migliore d’Italia, è fra i più belli d’Europa”.

Il Napoli vincerà lo scudetto?

“Se vincerà lo scudetto? Potrebbe, ma attenzione: la Juve ne ha vinti sei di fila, mette il contachilometri a seconda delle partite, in alcune viaggia a 100, in altre a 60. Il Napoli invece ha bisogno di andare sempre a tavoletta e questo alla lunga può mandarlo fuori giri. È l’alternativa più pericolosa al la Juve, la farà sudare”.

E’ vero che lei sogna di allenare L’inter?

Io guardo sempre avanti, con realismo. Da bambino ero interista, un giorno all’Inter mi piacerebbe arrivare. Poi una scuola a calcio a casa mia, a Giulianova. E a sessant’anni mi prendo il quadro, vi lascio la cornice”.

CONSIGLIATI PER TE