Calcio Napoli e cultura Napoletana

Sarri: Butto Rizzoli dalla torre, Ghoulam rinnoverà. Insigne che bello essere Napoletano e giocare nel Napoli. Allan crede allo scudetto.

Il Napoli incontra i tifosi a Dimaro. Sarri, Insigne e Allan hanno risposto alle domande dei tifosi napoletani.

di Francesco Pollasto

Grande entusiasmo e risate nella serata:” Il Napoli incontra i tifosi” con  Sarri, Allan e Insigne che in piazza a Dimaro hanno risposto alle domande dei tanti tifosi accorsi.

SARRI

Scelte sbagliate

Chi non opera non sbaglia. Grossi recriminazioni non ne vedo, abbiamo fatto fatica a trovare una soluzione dopo l’infortunio di Milik. Io come gli altri ho sbagliato qualcosa sicuramente ma non ho un grande rammarico.

Lei è sempre rimasto fedele a se stesso ma è vero che non è sceso mai a compromessi?

Il presidente non mi ha mai vietato nulla, può avere le sue idee, ma è molto liberare. Il compromesso è saperlo contenere quando “salvola”.

Quando diventerai il nostro Fergusson-

Se intendi la durata non lo so, se intendi funzioni manageriali non mi interessano. Il calcio italiano è diverso dal calcio inglese, qua stare nella stessa società per tanto tempo è difficile. LA gioia e la soddisfazione di aver allenato il Napoli non me la potrà togliere nessuno.

Sarri, Insigne e Allan hanno risposto alle domande dei tifosi napoletani. Il Napoli incontra i tifosi a Dimaro. Sarri: Butto Rizzoli dalla torre, Ghoulam rinnoverà. Insigne ce la napoletanità. Allan  crede nello scudetto.

Il mercato è anche farina del tuo sacco?

Io non mi occupo di mercato, io dico solo in cosa possiamo migliorare, Giuntoli conosce benissimo i giocatori, a volte arrivano giocatori che non conosco, ma va bene così, io alleno i giocatori che mi mettono a disposizione.

E’ più facile fare l’allenatore o Bancario

Io in banca mi occupavo di scambi interbancari, era difficile come fare l’allenatore.

Torre chi butterebbe giù: Rizzoli, Higuain, De Laurentiis

Butto Rizzoli è quello a cui voglio meno bene.

Cambiare modulo

Il nostro attacco è il più prolifico, in questo momento togliere un centrocampista per un attaccante mi sembra una follia, applicabile solo a partita in corso.

Var

A ancora chiarita bene i primi tentativi non sono andati bene, io voglio sapere i nomi di chi sta in regia, di chi decide le nostre sorti, ci sono ancora cosa poco chiare. Io voglio che sulla designazione ci siano anche i nomi di chi va alla var.

Ounas esterno destro o sinistro

Non lo conosco benissimo, ho isto dei filmati che mi ha passato lo scuotine, ho l’impressione che possa fare entrambe le fasce con una leggera propensione la fascia destra.

Cali di tensione durante la gara

La perdita di punti contro le piccole riguarda tutte le big della serie A, succede e succederà. Piccoli incidenti di percorso che in 40 partite possono capitare. Noi abbiamo avuto solo 20 giorni di appannamento poi basta.

Bonucci sostituto di Albiol

Non rientra nei nostri parametri economici, tutti i centrali che ci sono costano cifre enormi io ho la presunzione di pensare che un tonelli o Maksimovic in salute possono darci una grande mano

Il tuo calcio somiglia a quello di Vinicio

Mi state paragonando ad un grande innovatore, lui era avanti a tutti, non sono a i suoi livelli ma mi piace il paragone.

Tonelli sterno basso? Ghoulam resta?

Tonelli lo ha fatto già a Empoli, potrebbe avere le caratteristiche per poterlo fare nelle situazioni di bisogno.

Ghoulam spero si risolva presto è un giocatore che è cresciuto. Credo che rinnoverà perché ha grande voglia cdi restare con questo gruppo.

Ha ereditato 9/11 di giocatori da Benitez

Benitez ha fatto grandi cose, ha fatto venire gente dal Real con un altro allenatore non so se sarebbero venuti. Noi abbiamo ereditato un grande gruppo che sapeva giocare a calcio, noi abbiamo migliorato la fase difensiva e imposto qualche cosa di nostro.

Sarri, Insigne e Allan hanno risposto alle domande dei tifosi napoletani. Il Napoli incontra i tifosi a Dimaro. Sarri: Butto Rizzoli dalla torre, Ghoulam rinnoverà. Insigne ce la napoletanità. Allan  crede nello scudetto.

 

Insigne

Ricordi qualcosa del ritiro di Folgaria.

E’ stato il mio primo ritiro con il Napoli, è servito tanto a noi giovani stare a contatto con la prima squadra.

Quanti sacrifici bisogna fare per arrivare al tuo livello

Io da piccolo ne ho fatti tanti, ad esempio il sabato andavo a letto presto, la mattina lavoravo e il pomeriggio facevo allenamento, ma mi hanno aiutato moltissimo.

Scudetto?

È un sogno che condivido con voi, abbiamo messo una grande base, quest’anno daremo tutto per arrivare all’obbiettivo comune.

 

Il tuo segreto

Allan dice che non sono forte…. Non ho segreti, un po’ è un dono di natura un po’ il lavoro duro.

Dopo il goal al Bernabeu hai pensato che potevamo farcela?

Non mi sono illuso sapevamo che era una gara difficile, sono contento che abbiamo fatto due grandi gare e quella sconfitta ci ha dato una grossa mano in termini di crescita.

Essere napoletano e giocare con il Napoli

Per me è il massimo, lo sento ad ogni gara in casa, ho una carica in più e ogni volta voglio ripagare la fiducia dei tifosi

Vi dovete ribellare ai giocatori di quella squadra che ad ogni contatto si rotolano per terra

Sono d’accordo e lo stiamo facendo, chi lo sa forse glielo ordina la socità di comportarsi cosi, a noi insegnano il rispetto e la lealtà…

Sarri, Insigne e Allan hanno risposto alle domande dei tifosi napoletani. Il Napoli incontra i tifosi a Dimaro. Sarri: Butto Rizzoli dalla torre, Ghoulam rinnoverà. Insigne ce la napoletanità. Allan  crede nello scudetto.

Allan

Centrocampo più forte e spogliatoio   

Stiamo lavorando bene tra qualche anno forse saremo il miglior centrocampo in a assoluto. Lo spogliatoio è fantastico.

Scudetto.

È un sogno del gruppo, ci stiamo preparando bene e volgiamo are continuità a quello che abbiamo fatto lo scorso anno.

Sei preoccupato per il tuo posto da titolare?

No una squadra che vuole vincere deve avere giocatori di grande livello, che ruotano.

Sarete i rivali della juve

Volgiamo fare un grande campionato poi lo dirà il risultato finale chi è migliore.

Albiol che guida la difesa quanto e’ importante

 

E’ un difensore esperto, ma penso che tutti i difensori che abbiamo come ad esempio Koulibaly  siano  molto forti.

 

 

CONSIGLIATI PER TE