Calcio Napoli e cultura Napoletana

Partite a Natale e Capodanno, De Laurentiis ha votato a favore

Partite a Natale e Capodanno, De Laurentiis  ha votato a favore nonostante in quel periodo dell’anno il campionato in corso potrebbe inficiare sui potenziali spettatori dei suoi cinepanettoni. 

lo scrive il Roma

Arrivano le Partite a Natale e Capodanno

NAPOLI. Sono state ufficializzate giovedì le date per la Serie A 2017/2018, che comincerà il prossimo 20 agosto. Si giocherà anche durante le feste natalizie, con partite previste il 23 e il 30 dicembre, poi il 6 gennaio. Ci sarà successivamente una sosta fino al 21 gennaio.

L’unico club che ha votato contro questa nuova riforma è il Chievo, mentre Aurelio De Laurentiis  è stato d’accordo con la maggioranza, nonostante in quel periodo dell’anno il campionato in corso potrebbe inficiare sui potenziali spettatori dei suoi cinepanettoni.

Lo riporta Radio Sportiva. La Serie A 2017/18 comincerà il 20 agosto. Le date sono state decise a margine dell’Assemblea di Lega Calcio oggi a Milano. La novità sostanziale è che non ci sarà la sosta natalizia, si giocherà infatti sia il 23 che il 30 dicembre. Ci sarà una pausa, invece, dal 7 al 20 gennaio 2018. Il campionato terminerà il 20 maggio 2018. La decisione di modificare alcune date del campionato di Serie A ha fatto discutere.

Tutto sommato, però, le differenze con il passato non sono poi molte. Si parte il 20 agosto, in linea con gli ultimi due anni. Si continuerà a giocare invece il giorno dell’Epifania, cosa che avviene già da tempo. La data del 23 dicembre, in effetti, è a ridosso del Natale, ma anche prima c’era il turno pre natalizio, che comunque non va a toccare i giorni di Natale. La vera novità è la partita al 30 dicembre, che viene “infilata” nel mezzo di quelle che una volta erano “ferie”.

CONSIGLIATI PER TE