Varie-Calcio

Inter nel caos, azioni della famiglia Zhang congelate: Suning crollo in borsa, titolo sospeso

Inter nella bufera, il titolo Suning.com è stato fermato dopo un crollo avvenuto martedì. Congelato il 5,8% del capitale in mano a Zhang Jindong.

L’Inter fresca vincitrice dello scudetto si prepara ad affrontare la sfida più difficile della gestione Zhang . Come riporta l’organo di informazione asiatico Titan Sports Plus, il titolo Suning.com è stato bloccato dalla borsa di Shenzen: le negoziazioni riguardanti l’azienda del gruppo, che detiene la maggioranza delle azioni del club nerazzurro, sono bloccate in virtù di un crollo avvenuto nella giornata di martedì, dopo il congelamento del 5,8% del capitale in mano a Zhang Jindong.

Un’altra notizia che conferma il momento difficile del colosso cinese, che nelle scorse settimane, ha accettato un prestito di 275 milioni di € (da saldare in tre anni) dal fondo statunitense Oaktree che ha ottenuto in pegno le azioni dell’Inter in mano agli Zhang.

Il fondo californiano ha subito infuso nelle casse nerazzurre 50 milioni di euro, con l’intento di portare il finanziamento fino a quota 275 milioni con interessi attorno al 9%.
Tuttavia, il dialogo tra Suning e Oaktree si è sempre consumato sottotraccia, e non è possibile ottenere conferme ufficiali riguardo tempistiche e dinamiche vincolanti questo finanziamento. Secondo alcune indiscrezioni, tale liquidità rimpinguerà le casse nerazzurre solo qualora la società di Zhang rispettasse determinati paletti finanziari legati al contenimento delle spese. Non è dato sapere come l’Inter opererà nel mercato in entrata, l’unica cosa certa è che Suning ha bisogno di cedere per abbassare il monte ingaggi e alleggerire i costi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.