Caiazza: “Nicchi dovrebbe mandare a casa gli arbitri compiacenti, ricordate cosa fecero contro la fiorentina?”

Salvatore Caiazza è intervenuto in merito alle polemiche sul VAR e la Juventus

Calcio Napoli, Var e Juventus. Salvatore Caiazza, giornalista del quotidiano il Roma è intervenuto in merito alle recenti polemiche sul VAR e alle dichiarazioni di Nicchi. Il giornalista ha parlato su Radio Punto Zero. Ecco quanto Evidenziato:

Napoli, Var e Juventus

“Con il mercato che finisce a metà agosto bisognerà partire prima, senza aspettare le ultime ore per concludere le operazioni.

Col Var siamo partiti bene, poi ad un certo punto qualcuno ha smesso di utilizzarlo. Ci sono arbitri che, per non fare torti alle solite squadre potenti, non vanno più al monitor.

Il rigore di Benatia è netto, di che parliamo? L’arbitro era a quattro metri. La Juve non avrebbe mai vinto con la Lazio. Col rigore dato alla Fiorentina, invece, il gioco è stato fermo quattro minuti prima di revocarlo.

Nicchi dovrebbe mandare a casa tutti gli arbitri che sbagliano e non rispettano le regole, invece di affermare: “Non so se ci sarà il VAR il prossimo anno in Serie A“. Tutto questo è assurdo”.

CONSIGLIATI PER TE