Calcio Napoli e cultura Napoletana

Serie A: Capitombolo Inter a Crotone. Il Milan ne fa quattro al Palermo. La Roma espugna Bologna

La trentunesima giornata in sintesi: una doppietta di Falcinelli stende l’Inter. Il Napoli sbanca l’Olimpico. Vincono Roma e Milan. Genoa in caduta libera

Trentunesima giornata scoppiettante, non priva di sorprese. Trentuno gol segnati. Giornata che si è aperta col pareggio tra Empoli e Pescara nell’anticipo di Sabato. Pareggio che serve a poco per gli uomini di Zeman, visto l’ultimo posto in classifica. Per l’Empoli è un pari che fa male. La squadra di Martusciello resta quart’ultima, a sole tre lunghezze dal Crotone, che battendo l’Inter, grazie ad una doppietta di Falcinelli (11 gol in campionato) e ad una prova sontuosa, vedono la zona salvezza. Cade anche il Genoa a Udine. La squadra di Mandorlini in caduta libera. Il 3-0 del Friuli evidenzia più che il risultato, una prestazione sconcertante per i rossoblù, che hanno tirato i remi in barca troppo presto, facendo affidamento sulla poca consistenza nelle retrovie.

Il Milan ne fa quattro al Palermo e supera l’Inter proprio alla vigilia del derby della madonnina. Non solo, i rossoneri in ottica europa, accorciano le distanze dall’Atalanta e dalla Lazio, rispettivamente a due e a tre punti dalla squadra di Montella. Gli orobici si fermano in casa contro il Sassuolo, mentre la Lazio perde all’Olimpico contro il Napoli. Azzurri che ne rifilano tre ai biancocelesti, grazie a Callejon e Insigne (doppietta), in una partita dominata per lunghi tratti dagli uomini di Sarri. Ma la distanza dal secondo posto resta invariata, per la vittoria della Roma, con lo stesso risultato, sul campo del Bologna. Vincono anche la Juventus in casa contro il Chievo, e il Torino che espugna Cagliari con un bel 3-2, e con Belotti che mette a segno la 24 esima rete di questo campionato (primo in classifica cannonieri, insieme a Dzeko). Nell’anticipo domenicale, 2-2 spettacolare tra la Samp e la Fiorentina.

CONSIGLIATI PER TE