napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Tg com Liguori tuona: “Su Inter-Juve molto è stato nascosto” [video]

Il direttore del tg Com Liguori tuona contro la Juventus. “Secondo giallo a Pjanic mancato e non solo, su Inter-Juve molto è stato nascosto. Orsato ha usato due metri diversi.Allegri che parla e dice “promosso”, quindi era sotto esame?. I campionati assegnati in questa maniera non piacciono a nessuno”.

PAOLO LIGUORI TUONA

Il direttore del tg com Paolo Liguori è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del calcio Napoli. Liguori Tuona sulla Juve e sul calcio Italiano

SU JUVE INTER MOLTO E’ STATO NASCOSTO

“Certamente Inter-Juve ha inciso anche sul Napoli. La partita di Milano è stata una sentenza per il campionato. Quella è una partita che bisognerebbe vedere e rivedere, c’è tutto. Su Inter-Juve molto è stato nascosto, i giornali devono per forza riportare una serie di cose. Le cose possono essere viste trasparenti e opache.

GIALLO A PJANIC MANCATO

Secondo giallo a Pjanic mancato? È un episodio del secondo tempo, già nel primo tempo ci sono tante cose che non funzionano. L’applicazione del metro arbitrale doveva portare all’espulsione di Vecino ma anche a quella di Barzagli, quindi non c’è stato lo stesso metro. Il fallo di Pjanic è un fallo da rosso diretto, ma per tenerlo in campo non c’è altra soluzione che ignorare.

ALLEGRI DICE PROMOSSO

Mettiamo che Orsato sia un arbitro che lascia giocare e poi estrae il rosso quando c’è un fallo violento. Barzagli fa un fallo identico e non viene espulso, ma poi Pjanic fa un fallo identico a quello di Baselli che fu espulso. Per non farlo uscire lui decide di non ammonirlo neppure. Pjanic è onestissimo, dice che probabilmente Orsato si è ricordato che la mia prima ammonizione era esagerata, ma la compensazione non è nel regolamento e non è da Orsato. Alla fine è sempre Allegri che parla e dice “promosso, quindi era sotto esame. C’è un altro personaggio in campo che è Tagliavento, si è parlato di questa simpatia con Buffon, non li racconto io, c’è stato questo balletto Buffon-Tagliavento in passato“.

I CAMPIONATI ASSEGNATI COSI’ NON PIACCIONO A NESSUNO

“Possiamo dire che avrà le sue simpatie, non c’è niente di male, non voglio stare tutta la vita ad andare in tribunale per difendermi dagli arbitri. Rocchi ha già i mondiali in tasca e non deve niente a nessuno, quindi è libero da questa cosa dell’esame. In questo momento il sistema domani e sono tante le persone che diffidano di questo sistema che scorre nella maniera che sappiamo, presidente dell’associazione, designatore e via via. Di quel sistema diffida pure il presidente Agnelli, quando gli danno rigore all’ultimo minuto tira in ballo Collina. I campionati assegnati in questa maniera non piacciono a nessuno”.

SENTITE Vinicio: “La Juve ha rubato lo scudetto, sono anni che…”

CONSIGLIATI PER TE