Calcio Napoli e cultura Napoletana

UFFICIALE. Unesco la pizza napoletana patrimonio dell’umanità

Il ministro Franceschini lo conferma su Twitter

Unesco la pizza napoletana patrimonio dell’umanità. L’arte dei pizzaioli napoletani è patrimonio mondiale. Grande riconoscimento per Napoli.

SEUL. Arriva il grandioso riconoscimento per Napoli e la sua millenaria arte. La regina della cucina Napoletana: La pizza.

Unesco la pizza napoletana patrimonio dell’umanità.

Dopo 8 anni di negoziati internazionali, a Jeju, in Corea del Sud, voto unanime del Comitato di governo dell’Unesco per l’unica candidatura italiana, riconoscendo che la creatività alimentare della comunità napoletana unica al mondo, facendo della la pizza napoletana patrimonio dell’umanità.

L’arte dei pizzaioli napoletani è patrimonio mondiale

 L’arte dei pizzaioli napoletani è il settimo “tesoro” italiano ad essere iscritto nella lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell’Unesco. La passione per la pizza è un fenomeno planetario, con gli americani che sono i maggiori consumatori con 13 chili a testa mentre gli italiani guidano la classifica in Europa con 7,6 chili all’anno. La vera pizza è sancito è solo quella Napoletana, già annoverata in una speciale classifica tra i 50 piatti più buoni del mondo, che sia fritta o tradizionale, i pizzaioli Napoletani sono gli unici a possedere il dono della creazione di questa pietanza.

Grande riconoscimento per Napoli

Il riconoscimento dell’Unesco alla pizza Napoletana, è un grande riconoscimento per Napoli, che nel corso degli anni si sta scollando di dosso l’immagine di città violenta e si veste sempre più di cultura. I musei sono tornati pienissimi e la città è una delle più visitate d’Europa.

CONSIGLIATI PER TE