Calcio Napoli e cultura Napoletana

Ufficiale : deferito Agnelli per collaborazione con la criminalità organizzata.

Deferito Agnelli per collaborazione con la criminalità organizzata. La procura federale ha emesso il provvedimento al termine dell’inchiesta sui  biglietti.

Di: Francesco Pollasto

Deferito Agnelli

E’ ufficiale la procura federale ha deferito il presidente della Juventus agnelli e alcuni dirigenti della società bianconera al termine dell’inchiesta “Alto Piemonte” della procura di Torino per illeciti sportivi commessi nei rapporti con capi ultras legati alla ‘ndrangheta e nella cessione dei biglietti.

ROSI BINDI ATTACCA LA JUVENTUS: “LA NDRANGHETA C’E’ INUTILE CHE LO NEGATE”

Collaborazione con la criminalità organizzata.

“Oggi la Procura federale emette un deferimento nel quale il mio nome, Afferma Agnelli, quello dei nostri dipendenti rivestirebbe un ruolo di collaborazione con la criminalità organizzata. Tutto ciò è inaccettabile – prosegue Agnelli – e frutto di una lettura parziale e preconcetta nei confronti della Juventus e non rispondente a logiche di giustizia. Mi difenderò, difenderò i nostri dipendenti e soprattutto il buon nome della Juventus che per troppe volte è stato infangato e sottoposto a curiosi procedimenti sperimentali da parte della giustizia sportiva. Tale difesa avverrà nelle sedi opportune da un’accusa che è inaccettabile“.

IL PROCURATORE FEDERALE MI ACCUSANO DI NAPOLETANITA’ MA LA JUVE RESTA INDAGATA

 

CONSIGLIATI PER TE