Calcio Napoli e cultura Napoletana

Stadio: Consigliere si sente male, salta la convenzione ponte

CONVENZIONE PONTE SALTATA

Molto ostruzionismo in aula, alcuni consiglieri fantasma hanno fatto centinaia di opposizioni, senza metterci al faccia, quella la mettono solo sui ridicoli manifesti elettorali.

Il Napoli e il comune si stavano accordando per la convenzione ponte, quando un consigliere accusa un malore e lascia palazzo San giacomo, seguito da un collega che lascia arbitrariamente la seduta.

Il presidente del consiglio Raimondo Pasquino ha subito convocato la conferenza dei capigruppo per decidere la data in cui proseguire la discussione.

Paradossalmente il meno colpevole in questa situazione risulta proprio il sindaco De Magistris, il quale ha cercato di risovere la situazione.

Il presidente del consiglio Raimondo Pasquino ha subito convocato la conferenza dei capigruppo per decidere la data in cui proseguire la discussione

 

CONSIGLIATI PER TE